Le direttive sulla sicurezza


Cosa fa la Regione

La Regione Emilia-Romagna, con la Deliberazione della giunta regionale  1193/2014 ha recepito quanto disposto dall’art.3 del Decreto legislativo 81/08 in materia di sicurezza e comportamenti di autotutela del volontariato di protezione civile. 

Allo stesso modo, la Regione Emilia-Romagna ha definito i dispositivi di protezione individuale (DPI) ritenuti più appropriati a tutela dei volontari impegnati nella lotta agli incendi boschivi.

L’atto di riferimento è la Deliberazione della giunta regionale 917/2012, che ha recepito la Determinazione dirigenziale 97/2010 “Approvazione dei documenti sulla valutazione dei rischi e l'individuazione dei dispositivi di protezione individuale per i volontari formati e certificati che operano nella lotta attiva agli incendi boschivi.” 

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/10/2014 14:55 — ultima modifica 23/02/2015 14:30

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali