La rete della formazione


Cosa fa la Regione

I referenti della formazione

La rete della formazione è l’estensione della rete dei referenti della formazione costituita con la delibera di giunta regionale 136/2010. La rete dei referenti, nata come tavolo di lavoro permanente, composta da volontari e operatori delle Province e dell’Agenzia, è stata determinante per elaborare modelli formativi che indicassero standard minimi da rispettare nei corsi di formazione e individuare gli strumenti più idonei per realizzare una formazione efficace ed omogenea. Oggi, a fianco dei referenti della formazione abbiamo :

  • gli esaminatori cinofili
  • il sistema self-prociv
  • i formatori sicurezza

 

Gli esaminatori cinofili

Nel 2011, è stato costituito un gruppo di esaminatori cinofili per la costituzione delle Commissioni per l’abilitazione delle unità cinofile da soccorso. Anche le prove di abilitazione periodiche costituiscono un importante momento formativo per il volontariato.

 

Il sistema Self-prociv: la piattaforma e-learning della Regione Emilia-Romagna

A fine 2012, in seguito ad un accordo stipulato tra Agenzia e Regione Emilia-Romagna è stata adottato il sistema self-prociv (piattaforma e-learning) a supporto del sistema formativo per il volontariato della protezione civile dell’Emilia Romagna.

A inizio 2013, il settore formazione dell’Agenzia ha realizzato un Corso/laboratorio “Formazione di formatori per il volontariato”, per implementare l’utilizzo della piattaforma per lo sviluppo di percorsi formativi per il volontariato.  Al corso ha partecipato un gruppo di lavoro formato da volontari esperti di formazione del volontariato indicati dalle organizzazioni del volontariato medesime.

Il corso / laboratorio ha portato al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • aggiornamento del corso base e stesura delle linee guida per altri modelli formativi nei seguenti ambiti d’intervento: idro, logistica, gestione magazzini e gestione cucine
  • costituzione di un gruppo di formatori in grado di utilizzare la piattaforma online per lezioni di recupero dei volontari in debito formativo
  • costituzione di una community dei formatori per lo scambio di materiale e strumenti didattici

 

I formatori sicurezza

Nel 2014, l’Agenzia ha realizzato un corso / laboratorio “Formazione Formatori sicurezza”  per formare un “corpo docente” di volontari esperti, dedicato al tema sicurezza e per definire degli strumenti didattici condivisi e standardizzati da utilizzarsi nei corsi. La costituzione di un “gruppo formatori” del volontariato era opportuna data la specificità delle attività del volontariato di protezione civile in rapporto agli altri ambiti di lavoro, come lo stesso decreto legislativo n.81/2008, dall’art. 3, comma 3 bis, riconosce.

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/10/2014 01:30 — ultima modifica 17/03/2015 14:11

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali