Crisi approvvigionamento idropotabile nel territorio regionale (Ordinanza n. 468 del 2017 e n. 497 del 2018)

Nel giugno 2017 il Governo ha decretato lo stato di emergenza nazionale per l’emergenza siccità nei territori di Parma e Piacenza. Messi a disposizione 8,6 milioni di euro. L’ordinanza 468/2017 definisce i “Primi interventi urgenti di protezione civile finalizzati a contrastare la crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle province di Parma e Piacenza”.

Nel settembre 2017 il Governo ha deliberato l’estensione dello stato di emergenza, adottato con Delibera del 22 giugno 2017, al territorio delle Province di Bologna, di Forlì-Cesena, di Ferrara, di Modena, di Ravenna, di Reggio Emilia e di Rimini. Messi a disposizione 4.800.000,00.

L’ordinanza 497/2018 definisce i “Primi interventi urgenti di protezione civile finalizzati a contrastare la crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle province di Bologna, di Ferrara, di Forlì-Cesena, di Modena, di Ravenna, di Reggio Emilia, di Rimini”, demandando per le modalità attuative alla OCDPC 468/2017.

Provvedimenti nazionali

 

OCDPC  n. 497 del 19 gennaio 2018
Primi interventi urgenti di protezione civile finalizzati a contrastare la crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle province di Bologna, di Ferrara, di Forlì-Cesena, di Modena, di Ravenna, di Reggio Emilia, di Rimini (pubblicata sulla GU n. 23 del 29/01/2018).

 

Delibera del Consiglio dei Ministri del 22 dicembre 2017
Proroga dello stato di emergenza in relazione alla crisi di approvvigionamento idrico ad uso idropotabile nelle Province di Parma, di Piacenza, di Bologna, di Ferrara, di Forlì-Cesena, di Modena, di Ravenna, di Reggio Emilia, di Rimini.

(G.U. n. 1 del 2-1-2018)

 

Delibera del Consiglio dei Ministri del 15 settembre 2017
Estensione degli effetti della dichiarazione di stato di emergenza, adottata con Delibera del 22 giugno 2017, al territorio delle Province di Bologna, di Forlì-Cesena, di Ferrara, di Modena, di Ravenna, di Reggio Emilia e di Rimini, in relazione alla crisi di approvvigionamento idrico ad uso idropotabile
(G.U. n. 221 del 21 settembre 2017)


Ordinanza del Capo Dipartimento nazionale della protezione civile  n. 468 del 21 luglio 2017

Primi interventi urgenti di protezione civile finalizzati a contrastare la crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle province di Parma e Piacenza (G.U. n. 178 del 1-8-2017)

 

Delibera del Consiglio dei Ministri del 22 giugno 2017

Dichiarazione dello stato di emergenza in relazione alla crisi di approvvigionamento idrico ad uso idropotabile nel territorio delle Province di Parma e di Piacenza. (GU n.156 del 6-7-2017)

 

Provvedimenti regionali

 

Decreto del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 178 del 13 novembre 2017

Crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle province di parma e piacenza (OCDPC n. 468/2017). Approvazione della rimodulazione del piano dei primi interventi urgenti di protezione civile.

 

Decreto del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 103 del 16 giugno 2017

Dichiarazione dello stato di crisi regionale fino al 30 settembre 2017 nel territorio regionale connesso al contesto di criticità idrica

 

Decreto del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 149 del 4 agosto 2017
Crisi di approvvigionamento idropotabile nel territorio delle Province di Parma e Piacenza (OCDPC n. 468/2017). Approvazione del Piano dei primi interventi  urgenti di Protezione civile. Pubblicato sul BURERT  N. 229 DEL 04/08/2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/07/2017 14:35 — ultima modifica 12/02/2018 10:29

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali