OPCM 3734/2009

Eccezionali eventi atmosferici novembre e dicembre 2008

Province: Pc- Pr-Re-Mo-Bo-Fe-Ra-Fc-Rn

Rendiconto contabilità speciale n.5263 anno finanziario 2014

Rendiconto contabilità speciale n.5263 anno finanziario 2013

 

Provvedimenti statali

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 13 gennaio 2010

    Proroga dello stato di emergenza in ordine agli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito le regioni Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Valle d'Aosta e Veneto, nei mesi di novembre e dicembre 2008. (G.U. n.22 del 28 gennaio 2010)

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2008

    Dichiarazione dello stato di emergenza in ordine agli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito tutto il territorio nazionale nei mesi di novembre e dicembre 2008. (GU n. 300 del 24-12-2008)

  • Ordinanza numero 3734 del 16 gennaio 2009

    Primi interventi urgenti di Protezione Civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eventi atmosferici che hanno colpito il territorio nazionale nei mesi di novembre e dicembre 2008.

  • Ordinanza numero 3738 del 5 febbraio 2009

    Disposizioni urgenti di Protezione Civile (G.U. n.39 del 17 febbraio 2009)

  • Ordinanza n. 3765 del 7 maggio 2009

    Ripartizione delle risorse finanziarie di cui all'art. 9 comma 2, dell'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri del 16 gennaio 2009, n. 3734 recante "primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eventi atmosferici (G.U. n. 114 del 19 maggio 2009)

  • Allegato 1 all'Ordinanza n. 3765/2009

 

Provvedimenti regionali

 

I Stralcio piano degli interventi

  • Testo

    Piano degli interventi urgenti riguardanti 45 comuni ubicati nelle 9 province del territorio della regione Emilia-Romagna colpiti dagli eccezionali eventi atmosferici di novembre e dicembre 2008

  • Parte cartografica del Piano
  • Decreto del Presidente n. 178 del 16 giugno 2009

    Approvazione del Piano degli interventi urgenti riguardanti 45 comuni ubicati nelle 9 province del territorio della regione Emilia-Romagna colpiti dagli eccezionali eventi atmosferici di novembre e dicembre 2008 - Primo Stralcio. Procedure e termini per la presentazione delle domande di contributo da parte di soggetti privati e attività produttive danneggiati. (DPCM del 18/12/2008 e OPCM. n. 3734/2009). Pubblicazione sul BUR BOLLETTINO MONOGRAFICO N.112 DEL 26/6/2009

 

Estratti del piano

Direttiva relativa ai contributi ai soggetti privati ed alle attività produttive danneggiate e relativa modulistica (contenuti nel capitolo 13 e nel paragrafo 13.1 del piano)

Direttiva

  • Direttiva

    Direttiva disciplinante il procedimento per la concessione dei contributi ai soggetti privati e alle attività produttive danneggiati dagli eventi atmosferici dei mesi di novembre e dicembre 2008 nel territorio dei comuni elencati nel capitolo 3 del Piano

    Moduli domande di contributi allegati alla Direttiva

  • Elenchi repilogativi allegati alla direttiva, da compilarsi a cura dei comuni

 

I rimodulazione del piano degli interventi

  • Decreto del Presidente n. 317 del 26 novembre 2009

    Prima rimodulazione del piano degli interventi urgenti riguardanti 45 comuni ubicati nelle 9 province del territorio della Regione Emilia-Romagna colpiti dagli eccezionali eventi atmosferici di novembre e dicembre 2008 - Primo stralcio. OPCM n. 3734/2009. Pubblicato sul BUR n. 210 del 10 dicembre 2009

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/04/2014 14:40 — ultima modifica 05/03/2015 16:15

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali