Colonna mobile Nazionale delle Regioni

Il progetto di costituzione di una Colonna Mobile Nazionale delle Regioni da impiegare nelle emergenze di rilievo nazionale e internazionale è stato approvato il 9 febbraio 2007 a Roma dalla Commissione di Protezione Civile, istituita nell’ambito della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, e  dal Dipartimento nazionale della Protezione Civile.

L' obiettivo è  migliorare la capacità organizzativa di ogni Regione e quindi dell'intero sistema nazionale di protezione civile in termini di mezzi, attrezzature e squadre operative, con gli stessi standard di qualità.

 E' previsto che tutte le regioni di dotino di strutture a modulo (task force di pronta partenza, assistenza alla popolazione, produzione e distribuzione pasti, Posto medico avanzatom telecomunicazioni d'emergenza, segreteria e comando, logistica per gli addetti ed i soccorritori).

Il progetto è stato redatto dalla Sotto-Commissione “Concorso delle Regioni alle emergenze nazionali ed internazionali”- coordinata dall’Agenzia di Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna cui hanno partecipato le Regioni Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Valle d’Aosta, Marche e Sicilia, con il contributo dei rappresentanti delle direzioni di Protezione Civile delle altre Regioni.

Per approfondire

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/03/2014 12:10 — ultima modifica 04/07/2014 14:42

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali