Piani di emergenza


Cosa fa la Regione

Il piano di emergenza è lo strumento che definisce in via preventiva, quando si verifica un evento calamitoso, le responsabilità ed i compiti di chi deve intervenire, la catena di comando e le risorse da attivare per la salvaguardia dei cittadini e del territorio.

La Regione Emilia-Romagna è stata la prima in Italia a siglare un Protocollo di intesa tra le principali componenti del sistema di protezione civile contenente Linee guida per la pianifcazione di emergenza e un modello di intervento coordinato, per assicurare interventi più efficaci e tempestivi in caso di alluvioni, terremoti, eventi idrogeologici, incendi o rischi di tipo chimico, industriale.

 Il piano si articola in tre parti fondamentali

  1. Parte generale: raccoglie tutte le informazioni sulle caratteristiche e sulla struttura del territorio;
  2. Lineamenti della pianificazione: stabiliscono gli obiettivi da conseguire per dare un’adeguata risposta di protezione civile ad una qualsiasi situazione d’emergenza, e le competenze dei vari operatori;
  3. Modello d’intervento: assegna le responsabilità decisionali ai vari livelli di comando e controllo, utilizza le risorse in maniera razionale, definisce un sistema di comunicazione che consente uno scambio costante di informazioni.

Per approfondire

  • Il piano comunale di emergenza Strumento operativo che raccorda le procedure per l’intervento nelle emergenze, l’organizzazione dei soccorsi, l’informazione alla popolazione, l’intervento dei volontari e degli operatori addetti ai servizi di protezione civile.

Norme e atti

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/04/2014 13:35 — ultima modifica 21/07/2017 14:39

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali