Ponti radio analogici

Attualmente la Protezione Civile ha in funzione una rete di ponti radio analogici dislocati sul territorio.

Ciascuno di questi è collegato con la sede centrale di Bologna (non sono collegati direttamente fra loro) e utilizza la gamma di frequenze VHF (168-173 MHz).

Questa rete in tecnologia analogica opera da più di 15 anni: non garantisce però la copertura totale del territorio regionale.

A questo sistema sono associate 28 sale operative (provviste di apparati radio) dislocate in vari centri strategici del territorio (sedi di Province o Comuni).

Altri apparati radio sono inoltre in dotazione presso quelle sedi o sale operative che in qualche modo hanno compiti di difesa del suolo, quali Servizi Tecnici di Bacino, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, etc…

A queste si aggiunga infine la rete di volontari (che funge, in condizione di emergenza, da coordinamento fra i vari livelli di rete), ovvero apparati radio di tipo amatoriale (HF-VHF-UHF).

 

Rete Radio Agenzia Regionale di Protezione Civile

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/03/2014 12:05 — ultima modifica 25/03/2014 12:05

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali