SkiPlexNetETM "Dorsale satellitare Nazionale"

Al fine di assicurare al proprio sistema di Previsione e Soccorso la disponibilità delle telecomunicazioni in qualsiasi situazione e contesto ambientale, dal 2005 la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha intrapreso la sperimentazione di piattaforme satellitari in grado di veicolare informazioni di tipo multimediale e aventi anche caratteristiche di flessibilità in relazione all’esigenza di interazione con altri sistemi di rete di tipo normalizzato già in dotazione (PMR TETRA).

Dopo la sigla dell’accordo del 2007 tra le Regioni, il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e la società Telespazio, per la costituzione di una dorsale satellitare per le comunicazioni emergenziali, l’Agenzia Regionale di Protezione Civile ha realizzato una infrastruttura di rete, costituita da una stazione fissa e da un sistema mobile, quest’ultimo già in dotazione al volontariato per le richiamate sperimentazioni sulla tecnologia satellitare ed appositamente riconvertito. Satellite

In particolare per la stazione fissa si è provveduto alla installazione di una parabola ricetrasmittente di 1,8 m di diametro, con potenza 8 W in banda Ku, presso la sede della Regione Emilia Romagna in via Aldo Moro a Bologna. Questa collocazione strategica in una delle posizioni più alte della città, sicura anche dal punto di vista della resistenza strutturale agli eventi sismici,  consente con un semplice link a microonde l’estensione della rete di servizio fino al terminale del sistema satellitare, normalmente ubicato nella sede dell’Agenzia di Protezione Civile in viale Silvani. In caso di necessità il link a microonde può essere reindirizzato verso qualsiasi postazione alternativa per un raggio di circa 30 Km.

Le applicazioni comunicative consentite dal satellite comprendono la videoconferenza, il trasferimento di files (documeti, fax ecc), l’accesso alla rete web (internet, e-mail) le riprese audio video in tempo reale, l’interconnessione con altri sistemi e reti. Quest’ultima possibilità risulta particolarmente interessante per l’integrazione con il sistema radio in standard TETRA già in uso alle strutture di sicurezza e soccorso della regione. In caso di intervento della Colonna Mobile in zone remote è possibile la creazione di una cella comunicativa sui terminali radio locali per collegarli direttamente al Centro Operativo regionale attraverso satellite.

 

Sistema SkiPlexNetETM

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/03/2014 12:05 — ultima modifica 25/03/2014 12:05

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali