LIFE PRIMES

Regione Abruzzo

Protezione Civile - Centro funzionale d'Abruzzo

Logo Protezione civile Regione AbruzzoLa Protezione Civile della Regione Abruzzo opera in conformità a quanto previsto dalla L. 24 febbraio 1992, n. 225 e dalla L.R. 72/1993 al fine di tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dai pericoli derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi. E’ articolata in tre servizi:

  • Servizio Programmazione attività di Protezione Civile che si occupa delle attività amministrative, giuridiche, gestionali e contabili per le attività connesse alla Protezione Civile e alla gestione del volontariato regionale;
  • Servizio Prevenzione dei rischi di Protezione Civile che si occupa delle attività di previsione e prevenzione in relazione ai rischi di Protezione Civile di cui alla D.G.R. n. 793 del 4.11.2013 (sismico, idrogeologico, incendi boschivi, valanghe ecc.);
  • Servizio Emergenza di Protezione Civile che si occupa delle attività connesse al superamento delle emergenze per il territorio regionale, del coordinamento delle associazioni di volontariato, dell’organizzazione e gestione della Colonna Mobile Regionale, dei mezzi, delle attrezzature e dell’organizzazione di esercitazioni.


Nell’ambito della Protezione Civile opera il Centro Funzionale d’Abruzzo nato in attuazione della D.P.C.M. del 27 febbraio 2004 e formalmente istituito con Legge Regionale n. 34 del 1.10.2007 quale struttura tecnico-scientifica a supporto delle attività del Servizio Regionale della Protezione Civile.

Il Centro Funzionale svolge principalmente attività di previsione, monitoraggio e sorveglianza in tempo reale degli eventi e di valutazione dei conseguenti effetti sul territorio ed è preposto alla gestione del sistema di allertamento per il rischio meteorologico, idrogeologico, idraulico e di suscettività all’innesco degli incendi boschivi. Si occupa, inoltre, di pianificazione di emergenza fornendo supporto in forma gratuita ai Comuni per la predisposizione e l’aggiornamento dei Piani Comunali di Emergenza.

A partire dal 1.10.2014 il Centro Funzionale d’Abruzzo è stato dichiarato attivo con decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 65 del 18.09.2014 per le valutazione delle criticità idrogeologiche/idrauliche previste per le zone di allerta della regione e per l’emissione di Avvisi di Criticità idrogeologica regionale.

Dal 01.06.2015, il Centro Funzionale d’Abruzzo utilizza ufficialmente una innovativa piattaforma tecnologica “Allarmeteo” (http://allarmeteo.regione.abruzzo.it) mediante la quale provvede alla pubblicazione e alla diffusione di informative ed allerte per il rischio meteorologico, idrogeologico/idraulico e incendi boschivi agli enti competenti in materia di protezione civile.

Il Centro Funzionale d’Abruzzo ha ottenuto nel 2009 e mantiene ancora oggi la certificazione di qualità ISO 9001:2008.

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/04/2016 10:51 — ultima modifica 05/04/2016 10:51

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali