Al via "In campo con la Protezione Civile 2018" per bambini dai 9 ai 12 anni

Il 31 agosto e l'1 settembre a Castiglione dei Pepoli, a cura del Comune e della locale associazione di volontariato
Al via "In campo con la Protezione Civile 2018" per bambini dai 9 ai 12 anni

VVFF e ragazzi_Formazione di PC

Bologna, 29 agosto 2018 - Circa 35 ragazzi parteciperanno all’iniziativa del prossimo week end a Castiglione dei Pepoli (Bo), dove saranno coinvolti in attività di Protezione civile. Il campo base sarà allestito all’interno del locale Palazzetto dello Sport “PalaPepoli”, mentre le attività si svolgeranno negli spazi esterni e nelle vie del paese.

Un calendario fitto di eventi attende i ragazzi sin dalle ore 14 del 31: da subito saranno impegnati in attività sportive (tennis, calcio, ciclismo, box). Nel pomeriggio inizierà la parte relativa alla Protezione Civile (nozioni sul Piano A.I.B., sul Piano di Emergenza comunale, su quali siano gli approcci da adottare in caso di emergenza e di chiamata al 118). Si spiegherà che cos’è un’Allerta meteo e come i Comuni diramano l’avviso che giunge dall’Agenzia. Saranno fornite indicazioni su come reperire le informazioni utili, in caso di necessità, anche in collaborazione con la società “Ambito”, che fornisce il supporto informatico del portale comunale, accessibile dalla popolazione, per informazioni necessarie in caso di emergenza.

L’obiettivo del Comune, che si avvale della collaborazione di varie realtà di volontariato e di realtà istituzionali presenti sul territorio (CRI, VVFF, Polizia Stradale, Carabinieri, Carabinieri Forestali, Polizia Municipale), è quello della resilienza: formare cittadini il più possibile reattivi e consapevoli, in situazioni di emergenza.

Dopo la cena, fornita nel Palazzetto da un ristorante della zona, l’associazione locale “Astrofili” accompagnerà i ragazzi in una visita di osservazione ed illustrazione della volta celeste. Trascorsa la notte al Palazzetto su brandine, i ragazzi saranno impegnati dalla prima mattinata, a gruppi di 5-6, a rotazione e alla presenza di un volontario, nelle attività di simulazione di Protezione civile nelle vie del paese:

  • attività di informazione della popolazione locale sull’evento in corso, all’interno degli spazi interdetti al traffico;
  • visite, assieme ai volontari dei Vigili del Fuoco, presso immobili per spiegare come comportarsi in caso di emergenza e come interloquire telefonicamente con i Vigili del Fuoco;
  • chiamata di emergenza al 118 a seguito del rinvenimento di una persona colta da malore, alla presenza di un volontario della CRI locale.

A metà mattinata ci sarà lo spazio per un de-briefing al PalaPepoli: domande, curiosità, osservazioni dei ragazzi, che poi saranno accompagnati all’esterno per assistere alla simulazione di un intervento con caratteristiche diverse dai precedenti; in questo caso interverranno i rappresentanti dei Presidi locali, quali: Polizia stradale di Pian del Voglio; Polizia Municipale,  Carabinieri, Carabinieri Forestali, Vigili del Fuoco e Croce Rossa di Castiglione dei Pepoli   oltre ad un’Autoscuola del luogo per gli aspetti didattici sulla sicurezza stradale.

A fine mattinata, al Palazzetto, i ragazzi parteciperanno ad un gioco - cruciverba su Protezione civile, Anti incendio boschivo e quanto illustrato e vissuto nelle due giornate, tenuto dal Vice Presidente nazionale di AIFOS (Associazione Italiana Formatori Sicurezza, riconosciuta a livello nazionale) di PC.

A chiusura della manifestazione, verso le ore 12.30, le Autorità presenti consegneranno ai ragazzi gli Attestati di partecipazione.

Ragazzi-formazione

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/08/2018 10:50 — ultima modifica 29/08/2018 11:12

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali