Borgo Val Taro (Pr), il 1 luglio 300 volontari a supporto della rimozione di una bomba

Si occuperanno di evacuare i cittadini, assistere la popolazione e presidiare la “zona rossa”

28.06.2018

Bomba ritrovata a ModenaOltre trecento volontari di protezione civile saranno coinvolti domenica 1 luglio nelle operazioni inerenti la rimozione di un ordigno bellico rinvenuto nel territorio comunale di Borgo Val Taro, nel greto del fiume Taro, in provincia di Parma. Le operazioni, a supporto delle esigenze del Comune, consisteranno nel trasporto e montaggio di attrezzature, nell’evacuazione ed assistenza alla popolazione di Borgo Val di Taro e nel presidio delle vie di accesso e delle vie di fuga rispetto all’area interessata. I volontari sono aderenti al Comitato Provinciale di Parma e alla Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile di Bologna.

L’ordigno ritrovato è una bomba d’aereo americana risalente alla Seconda Guerra Mondiale da 450 kg, che deve essere trasportata in sicurezza presso la Cava di Rubiano di Fornovo per il brillamento. Dovrà essere evacuata un’area con raggio di circa 2 km dal punto di rinvenimento dell’ordigno. Si tratta di oltre il 70% dell’abitato della cittadina parmense dove risiedono circa 5mila persone. All’interno dell’area anche un ospedale e una Casa residenza per anziani. L’accoglienza dei cittadini sarà organizzata su quattro punti di raccolta, due presidi sanitari e il coordinamento operativo. L’evacuazione della cittadina avverrà entro le ore 9.00 e proseguirà fino al termine delle operazioni.

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/06/2018 10:05 — ultima modifica 28/06/2018 11:04

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali