Corso EMTASK a Modena: approvato lo schema di convenzione per la seconda edizione

Agenzia regionale e Unimore insieme per formare specialisti delle emergenze

02.10.2018

Zona rossaBologna, 2 ottobre 2018 - Proseguirà anche nell’anno accademico 2018-19 la collaborazione tra l’Agenzia e l’Università di Modena e Reggio Emilia con l’avvio della seconda edizione del corso di perfezionamento in “Emergenze territoriali, ambientali e sanitarie” (EMTASK) attivato dal Dipartimento di scienze chimiche e geologiche.

La Giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha approvato uno schema di convenzione tra l’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e l’Università di Modena e Reggio Emilia. L’accordo, di durata annuale, deve ora essere siglato dalle parti.
Il corso universitario si pone l’obiettivo di fornire agli studenti una solida preparazione scientifica di base e competenze interdisciplinari per favorire una cultura della prevenzione e supportare la gestione delle emergenze, senza tralasciare l’acquisizione di capacità operative in caso di calamità naturali. L’Agenzia regionale contribuirà con seminari, conferenze ed attività didattiche tenute da personale tecnico qualificato interno coerenti  con l’offerta didattica del percorso formativo. 

Nel frattempo si è conclusa il 26 settembre scorso la prima edizione del corso con la consegna degli attestati e la proclamazione dei diplomati negli spazi dell’Accademia militare di Modena.
Il perfezionamento, realizzato in collaborazione con Arpae Emilia-Romagna, Comune di Modena ed Esercito italiano (col sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Modena), è stato promosso tenendo conto delle esigenze nazionali e internazionali. L’esigenza di preparare personale in grado di gestire emergenze territoriali, sanitarie e ambientali è nata anche dall’esperienza maturata dalle istituzioni locali e regionali nell'affrontare emergenze particolarmente gravi come il terremoto in Emilia del 2012 e l'alluvione del Fiume Secchia nel 2014.

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/10/2018 11:45 — ultima modifica 02/10/2018 11:45

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali