Il Servizio Area affluenti Po interviene a Reggiolo al seminario “Dall'emergenza alla normalità"

Importante iniziativa rivolta ai volontari di Croce rossa e di Protezione civile

Reggio Emilia, 14 maggio 2018 - Il giorno 5 maggio si è svolto un importante seminario a Reggiolo (Re), il Comune reggiano maggiormente colpito dagli eventi sismici del 2012.

L’iniziativa, dal titolo “Dall’emergenza alla normalità”,  è stata organizzata dal Comitato locale della Croce Rossa Italiana di Guastalla (RE) ed era rivolto ai volontari di Croce rossa e di Protezione civile, con particolare riguardo alle tematiche relative allo stress psicologico dei soccorritori in emergenza.

Dopo l’introduzione da parte degli organizzatori ed i saluti del Vice Sindaco di Reggiolo, i diversi relatori, esperti nei propri ambiti a livello nazionale, hanno descritto i loro interventi sul campo nelle ultime grandi emergenze italiane: Sisma Abruzzo 2009, Sisma Emilia 2012, Sisma Centro Italia 2016 (soccorsi fra le macerie di Amatrice e all’hotel Rigopiano).

Nel suo intervento, il geologo Matteo Guerra, funzionario della sede di Reggio Emilia del Servizio Area Affluenti Po, ha relazionato sull’emergenza Sisma Emilia 2012, al tempo affrontata nell’ambito dell’Unità Operativa di Protezione Civile della Provincia di Reggio Emilia, inquadrando la situazione esistente all’epoca (conoscenze geologico-geofisiche, aspetti normativi, esperienze maturate dalle emergenza nazionali pregresse, stato della pianificazione di emergenza, organizzazione del sistema locale di protezione civile e del Volontariato).

Ha inoltre  descritto le numerose attività in emergenza ai campi di accoglienza di Reggiolo e Rolo ed in Sala Operativa Provinciale (allestimento aree, autorizzazione spese, gestione sistemazioni alloggiative alternative, opere provvisionali urgenti, verifiche di agibilità ecc.), nonché le fasi del progressivo ritorno alla normalità.

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/05/2018 09:55 — ultima modifica 14/05/2018 09:59

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali