Lavori idraulici a Predappio (FC)

A cura del Servizio Area Romagna, intervento urgente per la messa in sicurezza di un corso d’acqua in località Predappio Alta

Forlì, 12 luglio 2018 - A seguito delle intense precipitazioni della scorsa primavera, alcune opere idrauliche del “fosso di Predappio”, nell’abitato di Predappio Alta, sono state fortemente compromesse. Il “fosso di Predappio” è un affluente del fiume Rabbi.
In particolare, una briglia alta oltre 5 metri, che regola  il flusso longitudinale del corso d’acqua, è stata erosa, con conseguente rischio per la stabilità dei versanti di fronte all’alveo. Altri danneggiamenti riguardano le opere di regimazione di un affluente laterale, a fortissima pendenza, che proviene dal centro storico di Predappio e confluisce sul “fosso di Predappio” proprio in corrispondenza della briglia erosa.

L’intervento di sistemazione di queste opere è stato ritenuto dalla Regione necessario e urgente, in primo luogo a tutela delle infrastrutture e degli insediamenti presenti a monte dell’abitato di Predappio Alta. I lavori, iniziati in questi giorni, sono stati finanziati per 60 mila euro e sono seguiti dal Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/07/2018 15:19 — ultima modifica 12/07/2018 15:19

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali