Un aiuto per negozi e ristoratori allagati di Campogalliano, Brescello e Lentigione, Colorno

Dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna 350mila euro per far ripartire le attività commerciali

08.01.2018

emergenza dicembre 2017 REBologna, 8 gennaio 2018 - Far ripartire subito le attività commerciali colpite dalla eccezionale piena del 12 dicembre nei comuni di Campogalliano nel modenese, Brescello e Lentigione nel reggiano e Colorno nel parmense.

La Regione destina risorse straordinarie, 350 mila euro complessivi, per negozi e ristoratori allagati, che serviranno per la ripresa delle attività interrotte dall'emergenza, anticipando così i fondi nazionali per i risarcimenti. La somma sarà indirizzata principalmente ad indennizzi per la ristrutturazione e la riparazione di immobili sede delle attività compresa la sanificazione dei locali, la sostituzione o il ripristino di macchinari e attrezzature, compresi automezzi e arredi (anche usati); il rifacimento e la messa a norma degli impianti; l'acquisto di scorte di materie prime andate perdute, semilavorati e prodotti finiti danneggiati.

Al via anche la ricognizione complessiva dei danni a privati e imprese, per il risarcimento che sarà finanziato con fondi nazionali.

Lo ha annunciato il 31 dicembre scorso il presidente Stefano Bonaccini che ha incontrato le realtà interessate dal provvedimento in una serie di incontri nei tre territori interessati.

La misura sarà deliberata nella prossima riunione di Giunta prevista per lunedì 8 gennaio. Verrà quindi pubblicato un bando e gli interessati potranno presentare domanda presso i Comuni sede della loro attività.

Alla richiesta di rimborso dovrà essere allegata una perizia asseverata per certificare l’ammontare del danno subito. Anche i costi tecnici necessari per produrre la perizia la saranno oggetto di indennizzo.

Le amministrazioni municipali provvederanno all’istruttoria entro 30 giorni dalla scadenza del bando, quindi la Regione liquiderà le somme dovute.

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/01/2018 11:45 — ultima modifica 12/02/2018 16:08
< archiviato sotto: >

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali