Nuova Allerta in vigore dalle 12 di lunedì 29 alle 24 di martedì 30

Rossa per stato del mare al largo della costa ferrarese, Arancione per temporali, criticità idraulica e idrogeologica. Vento forte su tutta la regione

29.10.2018

Temporale_2Bologna, 29 ottobre 2018 - Nella giornata di lunedì 29 ottobre, la presenza di un sistema temporalesco “auto rigenerante” determinerà piogge di intensità elevata su tutto il settore occidentale della nostra regione, più accentuate sulle aree montane e pedemontane. Si confermano le previsioni di pioggia anche sul resto del territorio, con possibili fenomeni temporaleschi organizzati.

I venti saranno in prevalenza da sud-est, di burrasca forte sui settori appenninici, di burrasca sul resto del territorio (valori stimati di 70/80 km/h e raffiche di intensità superiore).

Mare al largo molto agitato, con altezza dell'onda compresa tra 2,5 e 3,5 metri e picchi d’onda intorno a 4 metri sulla costa ferrarese. Sono possibili mareggiate sull’intero litorale.

Le temperature sono previste in rapida flessione nel pomeriggio-sera.

La tendenza è all’attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio di martedì.

Da questo quadro meteorologico, deriva la nuova Allerta - Numero 97, valida dalle 12.00 di lunedì 29 alle 24.00 di martedì 30 ottobre -, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R. Nel dettaglio:

  • Allerta Rossa per stato del mare al largo sulla Sottozona D2 (costa ferrarese) e Allerta Arancione per stato del mare al largo sulla B2 (costa romagnola);
  • Allerta Arancione per criticità costiera (mareggiate) su entrambe le Sottozone, D2 e B2;
  • Allerta Arancione per vento forte sulle Sottozone A1 e A2, C1 e C2, D2, E1 e E2, G1 e G2, H1 e H2; Allerta Gialla per vento forte sulle rimanenti Sottozone (B1 e B2, D1, F);
  • Allerta Arancione per temporali sulle Zone C, E e G (le zone collinari da Ravenna a Piacenza); Allerta Gialla per temporali sulle altre Zone (tutte le aree di pianura e la collina romagnola);
  • Allerta Arancione sia per criticità idraulica che per criticità idrogeologica sulle Zone C, E e G (colline fra Ravenna e Piacenza); Allerta Gialla per criticità idraulica nelle Zone C, F e H, e idrogeologica nelle Zone C e H.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

L’Agenzia è in costante rapporto con i Comuni, che devono attivare tutto ciò che è previsto nei rispettivi Piani Comunali di Protezione civile, dandone adeguata informazione alla cittadinanza.

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/10/2018 12:55 — ultima modifica 29/10/2018 12:55

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali