Conclusi i seminari “Etica del volontariato di protezione civile"

Iniziativa svolta nell’ambito della Settimana del Volontariato di Protezione civile a Granarolo (Bo), a cura del Servizio Area Reno Po di Volano

29.05.2018

Bologna, 29 maggio 2018 - Si è tenuto nella serata di giovedì 24 maggio l’ultimo incontro del ciclo seminariale sull'etica del volontariato, nell’ambito della quinta Settimana regionale della Protezione civile, presso il CUP di Protezione civile “Giacomo Venturi” di Granarolo dell’Emilia (Bo). L’iniziativa è stata curata dal Servizio Area  Reno e Po di Volano, alla presenza del dirigente professional del Servizio Valerio Bonfiglioli e dei colleghi Gianfranco Fusi (formatore) e Deborah Forghieri (comunicazione).

La presentazione è avvenuta in aula, tramite l’illustrazione di slides, che hanno favorito interventi e contributi. Particolarmente interessante è stata l’interazione con i volontari esperti, alcuni dei quali hanno avuto occasione di prestare la loro opera a livello nazionale, presso campi allestiti in occasione di importanti eventi calamitosi (quali i terremoti dell’Aquila, dell’Emilia e Centro Italia). La lezione, incentrata sul comportamento da tenersi quando si è in servizio, ha riservato particolare attenzione al significato dell’indossare una divisa, che identifica il singolo come parte di un insieme, e crea nella popolazione concrete aspettative di professionalità e di adeguata capacità di affrontare tutte le problematiche che possono presentarsi in emergenza. Tra gli argomenti, una parte importante è stata dedicata anche alla discussione delle responsabilità in cui è possibile incorrere durante le attività di servizio.

L’impatto con l’ambiente del CUP di Protezione civile dà subito l’idea del grande lavoro svolto, in maniera continuativa, dai volontari, evidente nella perfetta manutenzione delle attrezzature, nell’ordine e nella pulizia, frutto di un forte impegno personale.

La formazione in aula
La formazione in aula

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/05/2018 12:13 — ultima modifica 29/05/2018 12:13

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali