domenica,  3 febbraio 2019

Allerta Arancione e Gialla per frane e piene dei fiumi nella giornata di lunedì 4 febbraio

L’Allerta giustificata dalla possibile attivazione di movimenti franosi e dal deflusso delle piene in atto. Fenomeni meteo in esaurimento dal pomeriggio di lunedì 4

Bologna – Per l’intera giornata di lunedì 4 febbraio prosegue lo stato di Allerta Arancione in Emilia-Romagna per quanto riguarda le criticità idraulica e idrogeologica, a seguito dell’intenso maltempo degli ultimi giorni. L’Allerta n. 12, emessa dall'Agenzia regionale per la sicurezza Franaterritoriale e la protezione civile, sulla base dei dati forniti dal centro funzionale Arpae ER, è Arancione per criticità idrogeologica sui bacini emiliani da Piacenza a Ravenna (Zone C, E e G), a causa della possibilità che si inneschino fenomeni franosi e Gialla sui bacini dei fiumi romagnoli; l’Allerta è Arancione per criticità idraulica sulla pianura emiliana orientale e la costa ferrarese (zona D) e Gialla sulle zone F e C (Pianura emiliana centrale e bacini emiliani orientali) a causa del lento esaurimento delle piene in atto.

Il quadro meteo vede i fenomeni in esaurimento dal pomeriggio di lunedì 4 febbraio ed il ripristino di condizioni meteorologiche stabili. Nella prima parte della giornata si prevedono ancora deboli precipitazioni sulle aree appenniniche, a carattere nevoso sopra i 500 metri sul settore centro-occidentale. Si intensificherà la ventilazione da nord-est sul mare, sulla fascia costiera e sui rilievi orientali, pur rimanendo i valori sotto la soglia di allerta.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, attraverso il Centro Operativo regionale ed i suoi servizi territoriali di tutti gli ambiti provinciali, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione.

Ai cittadini si raccomanda di contattare le proprie amministrazioni comunali in caso di necessità e di consultare la piattaforma web Allertameteo ERhttps://allertameteo.regione.emilia-romagna.it ed i suoi canali social per essere sempre aggiornati.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina