giovedì,  25 luglio 2019

Allerta Arancione dalle ore 12.00 di giovedì 25 a venerdì 26 luglio per temperature elevate

Massime sui 37 gradi con punte di 38 nelle pianure interne. Probabili rovesci sui rilievi nel pomeriggio

L’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile sulla base dei dati forniti dal Centro funzionale Arpae ER, ha emesso un'Allerta Arancione, per temperature estreme, n. 71/2019, valida dalle ore 12.00 di giovedì 25 luglio, fino a tutta la giornata di venerdì 26 luglio, che aggiorna la precedente Allerta, n. 70/2019.   

Per la giornata odierna, fino a domani, si prevedono temperature massime diffuse superiori a 37°C su tutte le aree di pianura ad esclusione della fascia costiera, mentre sulle provincie di Reggio-Emilia, Modena, Bologna e Ferrara sono previsti valori attorno ai 38°C. Si segnala inoltre la possibilità di rovesci sparsi che potranno assumere anche carattere temporalesco, più probabili nelle ore pomeridiane.

Nel dettaglio, l’Allerta passa da Gialla ad Arancione nelle sottozone: D1 (pianura emiliana orientale) F (pianura emiliana centrale); viene confermato il Giallo per la H2 (pianura emiliana occidentale); in Giallo anche le sottozone H1 (bassa collina emiliana occidentale) e B1 (pianura romagnola).

Per approfondimenti sul disagio bioclimatico (che riguarda le persone più fragili ed i possibili effetti sulla loro salute del caldo eccessivo) si rimanda alle pagine ARPAE con le previsioni del rischio calore e la descrizione dei progressivi gradi di questo tipo di disagio, oltre che alle indicazioni fornite dalle AUSL locali.

Si raccomanda di consultare la piattaforma web Allertameteo ER:  https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it   per essere sempre aggiornati.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/07/25 10:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-07-25T10:56:08+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina