domenica,  24 novembre 2019

Allerta rossa sulla pianura emiliana occidentale per il transito della piena del Po

Previsto il transito della piena del Po nella seconda parte della giornata di lunedì con valori superiori al livello 3. Allerta arancione anche per i litorali.

Bologna - È stata emessa una nuova Allerta, la numero 112/2019 valida per tutta la giornata di lunedì 25 novembre.

Previste in rapido esaurimento già dal mattino di domani le precipitazioni. La ventilazione sulla costa inizialmente proveniente da nord-est con intensità inferiore a 10 m/s, in rotazione da nord è prevista in attenuazione nel corso della giornata.

Le previsioni di marea sono al limite della soglia di attenzione; tuttavia, considerando lo stato di criticità dei litorali a seguito del precedente evento, non si escludono locali impatti quali erosioni e ingressioni marine.

La criticità costiera GIALLA per la zona B2 è invece relativa alle sole province di RA e FC.

La criticità idraulica nella zona H è ROSSA per il transito della piena del fiume Po con livelli previsti superiori alla soglia 3 nella seconda parte della giornata di lunedì 25 novembre, ed è GIALLA per i restanti corsi d'acqua.

La criticità idraulica nella zona F è ARANCIONE sia per il transito della piena del fiume Po, con livelli previsti superiori alla soglia 2, che per i restanti corsi d'acqua.

La criticità idraulica nella zona D è ARANCIONE per il transito della piena del fiume Po con livelli previsti superiori alla soglia 2, ed è GIALLA per i restanti corsi d'acqua.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/24 12:40:00 GMT+1 ultima modifica 2019-11-26T08:52:35+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina