giovedì,  7 novembre 2019

Nuova Allerta dalle 12 di giovedì 7: rischio Idrogeologico, Idraulico, Temporali e Vento

Dalla serata, temporali sparsi, vento forte sui crinali, a rischio Arancione le aree che hanno accumulato più piogge nei giorni scorsi

Bologna - La situazione è caratterizzata da condizioni di instabilità, con afflusso di aria più fredda di origine atlantica, e da terreni imbevuti dalle piogge dei giorni scorsi.

A partire dalla serata di giovedì 7, è previsto l’arrivo di una perturbazione che provocherà piogge innanzitutto sui rilievi centro-occidentali e la corrispondente pianura, per poi estendersi all'intero territorio regionale nella giornata di venerdì 8 (in attenuazione dalla serata).

Le piogge potranno risultare anche a carattere di rovescio temporalesco di tipo organizzato sulle zone di crinale del settore centro-occidentale, assumendo carattere nevoso sulle cime appenniniche (zero termico intorno ai 1600 metri).

La ventilazione lungo i rilievi si disporrà da Sud Sud/Ovest, divenendo forte lungo il crinale appenninico, con venti di ricaduta sulla Romagna con valori compresi tra 62 e 74 Km/h, e raffiche localmente superiori.

Ognuno di questi fenomeni è previsto in attenuazione nella giornata di sabato. 

È stata emessa una nuova Allerta - la numero 98/2019 – valida dalle 12.00 di giovedì 7 alle 24.00 di venerdì 8 novembre, così dettagliata:

  • Codice Arancione per rischio Idrogeologico sulla zona G (colline fra Parma e Piacenza); Codice Giallo per rischio idrogeologico sulle zone E, C e A (tutti i crinali e le zone pedecollinari fra Parma e la Romagna); 
  • Codice Giallo per rischio Idraulico sulle zone C, E, G (collina centro-occidentale);
  • Codice Giallo per Temporali sulle zone E e G (collina fra Modena e Piacenza); 
  • Codice Giallo per Vento sulle sottozone A1 e A2, B1, C1, E1 e G1 (l’intero crinale appenninico e la pianura romagnola).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/07 12:05:00 GMT+1 ultima modifica 2019-11-11T09:46:15+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina