martedì,  4 giugno 2019

Corsi per l'accensione in sicurezza di fuochi controllati rivolti ai responsabili dei campi scout

A Bologna il 24 e 25 maggio presso il Comando regionale dei Vigili del Fuoco

Bologna - Sono 140 i volontari scout che hanno partecipato ai corsi curati dal Servizio Area Reno e Po Forlì, 2017di Volano dell’Agenzia (che per la prima volta fungeva da segreteria organizzativa di Protezione civile), con la collaborazione della Direzione regionale Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna e del Comando regionale dei Carabinieri Forestali, che hanno curato la parte didattica. Molti gli scout provenienti da diverse province emiliane e da Regioni limitrofe (Lombardia, Toscana, Veneto).

Si tratta di corsi, svolti nell’ambito del Piano di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi della Regione e del Regolamento regionale di attuazione n. 3/2018, attraverso i quali i responsabili dei campi scout imparano le tecniche di accensione e controllo in sicurezza dei fuochi di bivacco e di cucina. Al termine delle giornate formative è stato rilasciato un attestato di partecipazione, valido ai sensi del Regolamento, che permette agli scoutisti di accendere i fuochi durante le loro uscite sul territorio emiliano-romagnolo.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina