venerdì,  20 dicembre 2019

In fase di esecuzione importanti lavori di ripristino della funzionalità idraulica nell’alto Secchia

Opere di consolidamento della briglia Ca’ del Pino nei comuni di Baiso (RE) e Prignano sulla Secchia (MO)

Reggio Emilia  - Sono in corso di avanzata esecuzione  i lavori per il ripristino e consolidamento strutturale della briglia denominata Cà del Pino nel fiume Secchia, al confine tra i comuni di Baiso e Prignano sulla Secchia.

secchia_2_cadelpinoCon questo intervento , di importo pari a 440.000 euro, attuato dal Servizio Area Affluenti Po, si dà continuità ai lavori eseguiti in somma urgenza nei mesi da settembre a dicembre 2018. Gli interventi di somma urgenza, per un importo di 210.000 euro,  avevano consentito  di mettere in sicurezza la parte in destra idraulica della briglia  Cà del Pino, che era stata gravemente danneggiata dagli eventi alluvionali  avvenuti nei mesi di febbraio  e marzo 2018, che avevano profondamente compromesso la stabilità del reticolo idraulico principale del Fiume Secchia. La briglia di Cà del Pino è stata realizzata negli anni Settanta in seguito ad importanti fenomeni alluvionali del Fiume Secchia, che aveva interessato nel versante modenese anche l’abitato di Saltino,  dichiarato da consolidare.

Secchia_3_CadelpinoLa briglia rappresenta l’ultimo presidio di valle della parte medio alta del Fiume Secchia, in corrispondenza dell’abitato di Lugo di Baiso, a monte della traversa di Castellarano, realizzata negli anni Ottanta.

A monte della briglia Cà del Pino vi sono altre due importanti briglie, sempre realizzate negli anni Settanta, che rappresentano, unitamente a Cà del Pino, un indispensabile presidio per la stabilità del Fiume Secchia e per tutto il territorio di monte.

Il precedente intervento di somma urgenza, attuato dal Servizio Area Affluenti Po, ha consentito di recuperare tempestivamente la completa funzionalità della parte in destra idraulica prima della stagione invernale, per prevenire eventi alluvionali che avrebbero potuto compromettere ulteriormente le strutture in modo irreversibile.

secchia_4_cadelpinoLe  opere realizzate nell’intervento attualmente in fase di esecuzione sono finalizzate al consolidamento della parte centrale e in sinistra idraulica, dove vi è la centrale di produzione dell’energia elettrica.

Il consolidamento è avvenuto sostanzialmente  in modo analogo ed in continuità a quello già realizzato. Infatti le opere realizzate in sponda destra hanno ben retto alla piena del febbraio del 2019 del fiume Secchia. 

Di seguito il dettaglio delle opere in corso di realizzazione, previste nel progetto:

  • Realizzazione di  61 pali trivellati in c.a. del diametro di 80 cm., più camicia, per un diametro esterno di 90 cm, di altezza di 10 metri, collegati da trave in c.a. con sovrastante muratura in cemento armato, che verrà collegata al solettone esistente;
  • Ripristino della funzionalità della parte centrale dello zatterone, parzialmente collassato, mediante la posa di massi ciclopici cementati;
  • Realizzazione di platea in massi ciclopici cementati, a valle della paratia
  • Opere di finitura e sistemazioni finali.

Gli ultimi interventi si prevede saranno ultimati nella primavera 2020.

Rimarrà da completare, in un successivo intervento, il consolidamento della spalla in sinistra idraulica, fino ad arrivare allo scarico della centrale idroelettrica. Sono state pertanto attivate le procedure per ottenere i finanziamenti necessari per completare  il consolidamento  dell’intera opera, al fine di ripristinarne completamente a sua funzionalità, che risulta strategica per un tratto significativo del fiume Secchia, esercitando la sua positiva influenza sulle opere di monte.

La progettazione e la direzione lavori sono state eseguite dai funzionari tecnici regionali dell’Ambito di Reggio Emilia del Servizio Area affluenti Po, geom. Errico Zobbi, ing. Monica Barigazzi, ing. Tiberio Rimondi e geom. Mattia Venturelli.

L'impresa esecutrice è la Ditta Crovetti Dante SRL, con sede a Pievepelago (MO).

 

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina