lunedì,  15 aprile 2019

Lavori al cimitero di Giaggiolo a Civitella (Fc)

L’intervento, a cura del Servizio Area Romagna, è finanziato con le risorse assegnate alla Regione nell’ambito del Piano di emergenza per il dissesto idrogeologico, Legge di stabilità 2019

Forlì – A partire dal febbraio/marzo 2018, le precipitazioni intense e il rapido scioglimento della neve hanno innescato un movimento franoso del pendio a valle del cimitero di Giaggiolo, nel comune di Civitella di Romagna. Cimitero GiaggioloNei mesi scorsi la situazione si è progressivamente aggravata, con la frana che ha compromesso la stabilità di alcuni settori della cinta muraria e di un certo numero di loculi. La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 160 mila euro per i lavori necessari a consolidare le strutture coinvolte.

A occuparsi direttamente della progettazione e della realizzazione dell’intervento sarà il Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, i cui tecnici, guidati dal responsabile, l’ingegnere Mauro Vannoni, si sono subito attivati con sopralluoghi, valutazioni tecniche e rilievi. Dopo aver redatto il progetto esecutivo degli interventi necessari, entro il mese di agosto il Servizio Area Romagna procederà all’appalto per l’affidamento dei lavori e poi verrà avviato il cantiere.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina