mercoledì,  30 ottobre 2019

Lavori alla briglia sul Conca a Morciano (Rn)

L’intervento, di carattere innovativo, è seguito dal Servizio Area Romagna

Rimini - Si tratta del consolidamento della briglia posizionata subito a valle del ponte della Strada Provinciale 18, sul fiume Conca nel comune di Morciano di Romagna (Rn). briglia Morciano Conca 2 prima dei lavoriL’intervento si è reso necessario a seguito dell’abbassamento, in arretramento da valle, del fondo alveo. Il setto di fondazione della briglia si è completamente scoperto per circa cinque metri, rischiando di provocare un sifonamento, con possibile cedimento della briglia stessa.

L’opera, innovativa rispetto al tradizionale consolidamento in cemento armato, è in fase di esecuzione con massi ciclopici e consiste nella realizzazione di uno scivolo a gradoni collegato con le fondazioni della briglia, di una platea di dissipazione a valle e di una contro-briglia, sempre in pietra.briglia Morciano Conca 1 durante i lavori

L’intervento, finanziato con 190 mila euro dall’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po nell’ambito del Programma straordinario di manutenzione sul reticolo idrografico e sui versanti e seguito dai tecnici del Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, è di fondamentale importanza per la salvaguardia della briglia e soprattutto del ponte sulla SP 18 di collegamento fra Morciano e Riccione. Un punto di grande traffico, ma anche un presidio idraulico strategico per il monitoraggio delle piene fluviali. E’ infatti presente un tele-idrometro, per misurare i livelli di piena del fiume Conca.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina