martedì,  29 gennaio 2019

Neve. Allerta Gialla mercoledì 30 gennaio sulla collina e sulle pianure occidentali

Sotto soglia, solo le pianure orientali e la costa

Bologna-Dopo la “pausa” di martedì 29, un nuovo sistema perturbato sta per raggiungere l’intera regione, provocando fenomeni significativi nella giornata di mercoledì 30 gennaio. Fin dalle prime ore del mattino sono previste precipitazioni a prevalente carattere nevoso sui settori più occidentali. Sviluppandosi da Ovest verso Est, queste precipitazioni tenderanno ad estendersi nel corso della giornata verso la Romagna, assumendo carattere nevoso a partire da quote collinari, mentre in pianura avranno forma di acqua mista a neve o nevischio. Poco significativi o comunque sotto soglia gli accumuli nella sottozona D1 (pianure di BO, FE, RA). Infine, lungo la fascia costiera si avranno precipitazioni a carattere piovoso. La ventilazione sarà debole, lo stato del mare con valori inferiori alle soglie di allertamento.

Ecco gli accumuli di neve al suolo che vengono stimati:

  • 5-12 centimetri sulle le aree di pianura emiliane;
  • 20 cm circa sulle aree collinari di tutta la regione;
  • prossimi ai 30 cm sulle aree di crinale appenninico.

I fenomeni sono previsti stazionari, e proseguiranno, in varie forme, almeno nella prima parte della giornata di giovedì 31 gennaio.

Da questo quadro meteorologico, deriva la nuova Allerta - Numero 9/2019, valida dalle 00.00 alle 24.00 di mercoledì 30 gennaio -, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R.

Allerta Gialla per Neve su tutte le Sottozone, con l’eccezione di B1 e B2 (costa e pianure romagnola) e D1 (pianura ferrarese, ravennate e bolognese).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/29 12:53:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-29T12:55:50+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina