venerdì,  1 marzo 2019

Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Nuovo Piano di emergenza di protezione civile

Presentato in conferenza stampa a Lugo (Ra). E’ il primo in regione che adegua i propri contenuti alle nuove Linee guida

Ravenna - Il percorso di aggiornamento del Piano di emergenza di protezione civile della Bassa Romagna è il frutto del lavoro avviato dal Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile assieme alla Prefettura di Ravenna, fornendo un supporto e un affiancamento costanti ai tecnici dell’Unione. Protezione civile Bassa Romagna - foto di gruppoIl nuovo Piano è stato redatto seguendo le Linee guida regionali, approvate con la DGR 1439 del 10 settembre 2018. Interessa tutto il territorio della Bassa Romagna, di cui fanno parte nove Comuni: Alfonsine, Bagnara di Romagna, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massalombarda, Sant’Agata sul Santerno. E’ già stato approvato dal Consiglio dell’Unione ed è in corso di approvazione da parte di tutti i Consigli comunali.

Tra le novità c’è il nuovo Sistema informativo territoriale “Emerge”, che consentirà anche ai cittadini di accedere alla banca dati del Piano di emergenza, conoscere i rischi, le ubicazioni delle aree di accoglienza e di ammassamento, consultare le planimetrie inerenti il rischio alluvione. “Emerge” è inoltre in grado di raccogliere i dati durante un'emergenza, individuare per ogni area le diverse tipologie di soggetti esposti e, se necessario, tramite “Alert system” (sistema che consente di effettuare fino a 3.600 chiamate vocali contemporaneamente) informare i cittadini sulle procedure da adottare in fase di emergenza o di allerta. Per ricevere in emergenza le informazioni diramate dalla Protezione civile dell’Unione direttamente sul proprio cellulare, è necessario registrarsi al sistema collegandosi al link http://registrazione.alertsystem.it/nomecomune 

Rilevante è poi l’adesione di ciascuna Amministrazione comunale al sito gestito dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile e da Arpae AllertameteoER, in cui è possibile trovare informazioni preventive e in corso di evento sulle emergenze di protezione civile anche relative al proprio Comune.

Protezione civile Bassa Romagna - conferenza stampaAlla conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta giovedì 28 febbraio alla Rocca di Lugo, sono intervenuti il direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile Maurizio Mainetti, il responsabile Mauro Vannoni e Marco Bacchini del Servizio Area Romagna, il presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Luca Piovaccari, la sindaca referente per la Protezione civile dell’Unione Paola Pula, il responsabile del Servizio di Protezione civile dell’Unione Stefano Ravaioli e la comandante della Polizia locale della Bassa Romagna Paola Neri.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/01 13:29:17 GMT+2 ultima modifica 2019-03-01T13:29:17+02:00
Hanno contribuito: Bacchini_M, Biral_D

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina