giovedì,  14 maggio 2020

Allerta Arancione per Vento dalle ore 12 di giovedì 14 fino a venerdì 15 maggio

Allerta Gialla per temporali: previsti dalla serata di oggi sui rilievi centro occidentali e sulla pianura occidentale

Bologna - Nella seconda parte della giornata di giovedì 14 maggio aumenterà in modo significativo l’instabilità meteorologica sulla parte occidentale dell’Emilia-Romagna. Dalle ore serali e notturne saranno interessati da temporali sia i rilievi centro occidentali che le aree pianeggianti occidentali.

Si tratta di una perturbazione piuttosto rapida, in attenuazione già dalle prime ore del mattino di venerdì 15 maggio, che andrà poi ad esaurirsi dal pomeriggio. Il maltempo sarà accompagnato Banner Allerta Arancioneanche da rinforzi della ventilazione sud-occidentale in Appennino: la previsione è di una intensità del vento fino a 75/88 Km /h (Beaufort 9) sul crinale appenninico centro-occidentale con raffiche anche superiori, stimate attorno ai 100 Km /h. Venti meno intensi, fino a 62/74 Km/h (Beaufort 8), soffieranno sui crinali appenninici orientali, su tutta la fascia collinare della regione e temporaneamente anche sulla pianura occidentale. Dalla serata di venerdì 15 maggio si attenuerà anche il vento.

I fenomeni vengono dati in esaurimento nelle successive 48 ore.

Sulla base di questo quadro meteorologico è stata emessa l’Allerta Arancione per Vento n.35/2020, valida dalle 12.00 del 14 maggio alle 0.00 del 16 maggio. Ne sono interessate le zone C1, E1, G1 (le aree di montagna centro occidentale, tra le province di Piacenza e Bologna).

Sono interessate da una Allerta Gialla per Vento le seguenti zone:

  • A1 - Montagna Romagnola (FC-RN);
  • A2  - Collina Romagnola (RA-FC-RN);
  • C2  - Collina Emiliana Orientale (BO-RA)
  • E2 – Collina Emiliana Centrale (MO-RE-PR)
  • G2 – Alta Collina Emiliana Occidentale (PC-PR)
  • H1 – Bassa Collina Emiliana Occidentale (PC-PR)
  • H2 – Pianura Emiliana Occidentale (PC-PR)

Sono interessate da una Allerta Gialla per Temporali le macroaree E, G, H ovvero le aree di montagna e collina occidentali e la pianura occidentale, corrispondenti alle province di Piacenza e Parma. I temporali mettono in attenzione i bacini idrografici di queste zone, in particolare quelli minori ed i reticoli dei canali.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/14 12:15:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-16T10:26:43+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina