martedì,  3 marzo 2020

Piene dei fiumi e rischio frane: Allerta Gialla dalle 12 di martedì alle 24 di mercoledì

Fenomeni in esaurimento a partire dal pomeriggio del 4 marzo

Bologna - Localmente, sul crinale appenninico, le piogge cadute nelle giornate di lunedì e martedì sono state superiori alle previsioni. Ciò ha determinato piene dei fiumi (soprattutto Enza, Secchia, Reno, Santerno), la cui propagazione andrà attenuandosi nella giornata di mercoledì.

Nella mattina del 4 marzo, sono previste ulteriori, deboli precipitazioni sul settore orientale, in particolare in Romagna; potranno essere a carattere nevoso sopra i 1000 metri e, in qualche caso, anche a quote più basse.

La fascia costiera e il mare saranno anche interessati da una moderata ventilazione nord-orientale, con intensità media sui 45 km/h, e con raffiche che potranno superare i 60 km/h. Mare molto mosso ma con altezza dell'onda inferiore a 2 metri, dunque sotto la soglia di allertamento.

Ognuno di questi fenomeni viene previsto in esaurimento a partire dalle prime ore pomeridiane del 4 marzo.

Da questo quadro meteorologico, deriva l’Allerta Numero 13/2020, valida dalle 12.00 di martedì 3 alle 24.00 di mercoledì 4 marzo 2020, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

  • Allerta Gialla per rischio Idraulico, sulle zone A, B, C, D, E, F (tutta la Romagna, il ferrarese, colline e pianure fra BO e PR)
  • Allerta Gialla per rischio Idrogeologico, sulle zone C, E e G (montagna e collina da RA a PC).

Nelle note dell’Allerta, si specifica che la criticità Idraulica Gialla è riferita a tutte le zone di allertamento indicate per la giornata di oggi 3 marzo dalle ore 12:00 alle 24:00; tale criticità per la giornata del 4 marzo è valida solo per la zona F, limitatamente alla propagazione della piena del fiume Secchia, e per la zona D limitatamente alla propagazione della piena dell'asta principale del fiume Reno.

Quanto alla criticità Idrogeologica Gialla, è legata alle precipitazioni registrate finora e a quelle residue previste per la giornata odierna, ed è riferita alla sola giornata di oggi 3 marzo.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/03 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-05T10:02:05+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina