giovedì,  5 marzo 2020

Piene dei fiumi, vento e rischio frane: nuova Allerta Gialla dalle 12 del 5 alla mezzanotte del 6 marzo

Piogge e neve ad alte quote nella serata di giovedì, fenomeni in attenuazione dalla mattinata di venerdì

Bologna - Dal pomeriggio di giovedì 5 marzo, con un’intensificazione nelle ultime sei ore della giornata, è previsto il transito di una nuova perturbazione di origine atlantica, che attraverserà il territorio regionale, sviluppandosi da Ovest verso Est.

Sono previste precipitazioni moderate, con locali rovesci sui rilievi appenninici; sulle 12 ore, sul crinale sono stimati valori puntuali fino a 75 mm. La quota neve si attesta intorno ai 1300 metri nell’Appennino piacentino-parmense, più elevata sul resto del versante.

Dalla serata, è atteso un rinforzo di venti da Sud-Est fino a Beaufort 8 (62-70 km/h) sui rilievi centro-orientali e locali raffiche di intensità superiore.

Nella nottata, mare molto mosso, temporaneamente agitato al largo del delta del Po, (direzione d'onda proveniente da Sud Est); moto ondoso in rapida attenuazione nella mattinata di venerdì.

Temperature stazionarie. Le precipitazioni sono previste in rapida attenuazione ed esaurimento già nella mattina di venerdì 6.

Da questo quadro meteorologico, deriva l’Allerta Numero 15/2020, valida dalle 12.00 di giovedì 5 alle 24.00 di venerdì 6 marzo 2020, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

  • Allerta Gialla per rischio Idraulico, sulle zone C, D, E, F, G (montagna, collina e pianura fra RA e PC, con l’esclusione della pianura piacentina)
  • Allerta Gialla per Vento sulle sottozone A1, A2, B1, C1 e C2, E1 (crinale fra RN e PR, collina e pianura romagnola)
  • Allerta Gialla per rischio Idrogeologico sulle zone C, E e G (montagna e collina fra RA e PC).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/05 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-07T18:35:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina