martedì,  19 maggio 2020

Avviati i lavori a difesa dei versanti del basso Appennino reggiano

Intervento di manutenzione attuato dal Servizio Area Affluenti Po nei comuni di Baiso e Carpineti

Reggio Emilia - Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di manutenzione dei versanti del  basso Montecchio_Baiso_1Appennino reggiano. Si tratta di interventi di manutenzione ordinaria alle opere di consolidamento realizzate negli abitati dichiarati da consolidare e sui versanti, nei territori dei comuni di Baiso, Canossa, Carpineti, Casalgrande, Casina, Castellarano, Quattro Castella, S. Polo d'Enza, Scandiano, Vezzano sul Crostolo e Viano.

L’intervento, attuato dal Servizio Area Affluenti Po, per un importo di 127.500 euro, è stato finanziato dal Programma triennale 2019-2021 dell’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile della Regione Emilia-Romagna, approvato con la delibera di Giunta regionale n. 556 del 09 aprile 2019 relativa agli interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico e sicurezza del territorio.

I lavori in fase di esecuzione sono finalizzati alla prevenzione, difesa e consolidamento di movimenti franosi in varie località comprese nell’areale del basso Appennino reggiano.

Le principali zone oggetto di intervento sono le località  Montecchio e Ca’ Talami nel comune di Baiso e la località Le Casette del Comune di Carpineti.

Nelle località Montecchio e Ca’ Talami sono previsti lavori in aree sulle quali insistono opere di consolidamento che necessitano di interventi di manutenzione e completamento per preservare e migliorare l’efficienza delle opere. Invece in località Le Casette del Comune di Carpineti si interverrà con opere tradizionali di drenaggio e regimazione idraulica per consolidare un’area interessata da ristagni e da evidenti segni di movimenti del terreno in prossimità di alcune abitazioni.

Nel comune di Baiso, in località Montecchio, sono stati realizzati dal  Servizio Area Affluenti Po diversi interventi, nel corso degli anni,  che hanno consentito di stabilizzare il dissesto e di mettere in sicurezza l’intera area. Con questo intervento sarà realizzato il ripristino di parte di gabbionata, situata sulla paratia di pali, che è stata sormontata dal terreno franato in conseguenza delle piogge di maggio e novembre 2019.

I lavori prevedono la rimozione del materiale terroso franato sulla paratia, la rimozione dei gabbioni danneggiati e demoliti e la ricostruzione dei tre ordini di gabbioni per l’intero tratto di paratia coinvolta. Sarà inoltre verificato lo stato di efficienza del pozzetto (e del suo scarico) a tergo della paratia. Si dovrà inoltre provvedere alla sistemazione morfologica del terreno nell’area di intervento.  

Nella località Ca’ Talami l’intervento è finalizzato a mettere in sicurezza la strada comunale che corre sulla frana, almeno nelle parti più penalizzate da essa, mediante il completamento di una paratia di contenimento su pali e del muro di contenimento in corso di esecuzione ed in fase di completamento.

Invece, in località Le Casette nel comune di Carpineti nel versante destro della valle del torrente Tresinaro, affluente del Fiume Secchia in Provincia di Reggio Emilia, l’area di intervento è in Via Montefaraone, la strada provnciale che collega Baiso a Carpineti, ed interessa una porzione di versante in dissesto con ristagni d’acqua per la difficoltà di scolo delle acque piovane.

I lavori in fase di realizzazione consistono nella sistemazione morfologica del terreno e nella raccolta e regimazione delle acque presenti, mediante la realizzazione di opere di drenaggio tradizionali e di un reticolo di scolo delle acque superficiali che consentano il recapito delle acque presenti, nell’area interessata, alla rete scolante naturale.

La progettazione e la direzione lavori sono state eseguite dai funzionari tecnici regionali dell’Ambito di Reggio Emilia del Servizio Area Affluenti Po: Roberto Zobbi, Simonetta Notari e Paola Paolini.

L'impresa esecutrice è la Ditta Romei con sede a Castelnovo né Monti (Re).

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina