Formazione per giornalisti “ambientali” sulla gestione del territorio

Lunedì 20 novembre a Bologna in Viale Silvani e all’impianto idrovoro di Saiarino (Fe)

09.11.2017

ANBIBologna, 9 novembre 2017 –  Un corso di formazione professionale per iscritti all’Ordine dei giornalisti sulle tematiche della gestione del territorio in Emilia-Romagna, sulla sua resilienza di fronte ai rischi idraulico e idrogeologico. Lo organizza ANBI Emilia-Romagna, l’associazione Nazionale Consorzi per la Gestione e la tutela del Territorio ed Acque Irrigue, a Bologna, presso la sede dell’Agenzia regionale per la sicurezza Territoriale e la Protezione civile, in viale Silvani 6 (Aula 5) per le lezioni frontali della mattinata (ore 9.30-13), mentre nel pomeriggio i partecipanti (ne sono ammessi massimo 80) si recheranno in pullmann a visitare l’impianto idrovoro di Saiarino, ad Argenta (Fe).

Il corso - valido per acquisire sei crediti obbligatori per la formazione professionale continua - mira a fornire le competenze necessarie ad inquadrare la gestione delle risorse idriche nella più ampia cornice della prevenzione idrogeologica, alla luce dei cambiamenti climatici in atto. I relatori illustreranno lo stato degli interventi in essere e i progetti necessari, in ambito regionale e nazionale, per incrementare la sicurezza del territorio da eventi quali allagamenti, alluvioni, frane. Ulteriore obiettivo è fornire le indicazioni necessarie ad individuare i soggetti competenti ed i relativi riferimenti per le situazioni di crisi.

In aula interverranno Massimiliano Pederzoli, presidente ANBI Emilia-Romagna, Maurizio Mainetti, direttore dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile (affronterà l’allertamento in emergenza regionale e la siccità dell’estate 2017), Gianluca Garro, giornalista della struttura di missione Italiasicura, Marco Amanti, responsabile del Servizio Geologia Applicata e Idrogeologia di ISPRA, Renato Drusiani di UtilItalia e Roberto Genovesi del Consorzio di bonifica per il Canale emiliano-romagnolo. Modera il dibattito la giornalista Lisa Bellocchi, presidente dell’associazione giornalisti agroambientali dell’Emilia-Romagna.
Nel pomeriggio ad Argenta sarà la volta di Giovanni Tamburini, presidente del Consorzio della Bonifica Renana, che parlerà della manutenzione ordinaria del territorio e della funzione della rete idraulica minore.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/11/2017 11:30 — ultima modifica 09/11/2017 11:30
Approfondimenti

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali