La piazza di Ferrara

A Ferrara i volontari di protezione civile incontreranno i cittadini per parlare di rischio terremoto e alluvione e cosa ognuno di noi può fare per ridurne gli effetti.

I gazebo informativi saranno allestiti in Piazza Trento e Trieste. Per l'edizione speciale di quest'anno, oltre ai punti informativi Io Non Rischio, la piazza sarà animata con un trekking urbano sul rischio sismico e idraulico. La passeggiata durerà circa un'ora e trenta e sarà organizzata in due momenti della giornata, uno alle 10.00 e uno alle 16.00. Le tappe del percorso saranno quattro: la partenza a piazza Trento Trieste di fronte il Palazzo di San Crispino (storia sismica della città); Duomo di Ferrara (cambiamenti climatici e rotte dei fiumi Po e Reno); corso Martiri della Libertà ("Padimetro" con altezze delle piene storiche del Po); piazza Castello (eventi sismici sul Castello Estense).

Partecipano le seguenti organizzazioni di volontariato: APC Tresigallo di Tresigallo, Avpc Delta Po di Copparo, Avpc Ferrara, Vpc Lagosanto di Lagosanto.

Info: ferrara2017@iononrischio.it

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/10/2017 15:08 — ultima modifica 09/10/2017 15:08

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali