Modena, al via i lavori lungo il torrente Gherbella

Nel territorio modenese parte il primo di una serie di interventi per rendere i corsi d’acqua più accessibili e monitorabili in caso di piena

Bologna, 9 ottobre 2017 - Hanno preso il via i lavori lungo il Torrente Gherbella, nel modenese. Il Servizio Coordinamento Programmi Specialie Presidi di Competenza ha fatto partire, affindandoli all'impresa designata, i primi lavori di messa in sicurezza idraulica finanziati con l'ordinanza commissariale n 8 del 2016.

Nel territorio del Comune di Modena è iniziato l’intervento di sfoltimento degli arbusti e delle piante che impedivano l'accesso al torrente Gherbella, per un importo complessivo di 60mila euro. In alcuni tratti verrà riprofilata la sezione del corso d'acqua e verranno realizzate alcune opere di palificazione a sostegno della sponda. L'obiettivo del cantiere è ottenere un migliore deflusso idraulico e migliorare l’accessibilità al torrente sia per le operazioni di manutenzione che in caso di emergenze.

Si tratta di un primo intervento, che è parte di un più articolato sistema di opere previste a sud della città di Modena, in corrispondenza dei tratti dei torrenti Tiepido, Grizzaga e Gherbella, compresi tra l’autostrada e la confluenza nel Fiume Panaro del torrente Tiepido.

Si tratta di lavori programmati e progettati grazie alla sinergia sviluppata all’interno del Servizio tra i tecnici di Protezione civile e quelli responsabili della progettazione con la prospettiva di mettere d'accordo le esigenze idrauliche con quelle di Protezione Civile e rendere i tratti di questi corsi d’acqua accessibili, transitabili e monitorabili in caso di piena, quando scatta l'urgenza di presidiare sponde, argini e maufatti idraulici.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/10/2017 15:00 — ultima modifica 09/10/2017 16:00

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali