Romagna, nuovi interventi sul fiume Uso

Previsti inerbimento, drenaggi e difese di sponda delle scarpate
Romagna, nuovi interventi sul fiume Uso

fiume Uso

Rimini, 31 luglio 2017 - Il costo del progetto, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e curato dal Servizio Area Romagna dell'Agenzia, è di 1.300.000 euro.

I lavori saranno aggiudicati in questi giorni e dovranno concludersi entro due anni dalla consegna all'impresa aggiudicataria. Consistono principalmente nella realizzazione di interventi di difesa fluviale lungo il corso dell'Uso (sfalci e decespugliamenti; ricostruzione di golene; piantumazioni, semine e difese spondali in pietrame con tecniche di ingegneria naturalistica; drenaggi, ecc.) e toccheranno i territori dei comuni di Rimini, Bellaria-Igea Marina e San Mauro Pascoli, tra le province di Rimini e Forlì-Cesena.fiume USO_1

Gli interventi si rendono necessari vista la particolare instabilità di gran parte delle scarpate fluviali del fiume Uso, nel tratto in cui questo attraversa zone fortemente drenate per la presenza di materiale sabbioso. A seguito delle piene della fine degli anni '90, il fiume Uso è stato oggetto di diversi studi e progetti di messa in sicurezza idraulica, su cui sono confluiti alcuni investimenti statali e regionali, e a cui è indispensabile garantire continuità.

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/07/2017 11:09 — ultima modifica 31/07/2017 11:09

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali