Protezione civile e formazione in Bassa Romagna

Seminario a cura dell’Unione dei Comuni in collaborazione con il Servizio Area Romagna

Ravenna, 16 ottobre 2017 - Si è svolta giovedì scorso al Centro sovracomunale di protezione civile di Bagnacavallo (Ra) una giornata di formazione organizzata dal Servizio Protezione civile dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Rivolta agli amministratori e ai tecnici dei nove comuni dell’Unione, ha visto la partecipazione dei sindaci e degli assessori delegati.

Nel corso del seminario è intervenuto Marco Bacchini (Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile), che ha illustrato il nuovo sistema di allertamento delle emergenze e il nuovo portale regionale.

Stefano Ravaioli, responsabile del Servizio Protezione civile dell’Unione, ha descritto l’organizzazione dell’attività in Bassa Romagna e la revisione del nuovo piano di emergenza.

Si è anche tenuta una prova di addestramento alla base “Orione” di via Crocetta, dove i volontari dei gruppi comunali si sono alternati al montaggio di alcune tende e all'allestimento dei mezzi in dotazione all'Unione.

Ad oggi, nella Bassa Romagna sono stati formati ben 75 volontari, distribuiti nei diversi gruppi di protezione civile presenti sul territorio.

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/10/2017 11:17 — ultima modifica 16/10/2017 11:17

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali