Intervento urgente dell'opera di presa dal fiume Reno

Per ripristinare la piena operatività dell’impianto di regimazione. Dal Servizio Area Reno e Po di Volano

Bologna, 16 marzo 2017 - Sono iniziati lunedì 27 febbraio i lavori urgenti per il ripristino funzionale di alcune parti degli impianti di manovra dell’opera di presa dal fiume Reno, denominata “Opera Reno”, nel Comune di Terre del Reno, ex Sant’Agostino, in provincia di Ferrara.

L’intervento - finanziato nell’ambito del Piano di Protezione Civile, con delibera del Consiglio dei Ministri del 10 maggio 2016, in seguito alla dichiarazione di emergenza causata dalle eccezionali avversità atmosferiche, per un importo complessivo di 120 mila euro - è progettato e seguito dal Servizio Area Reno e Po di Volano dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.

Ci vorranno quattro mesi di lavoro per ripristinare a pieno l’operatività dell’Opera Reno e garantire la completa funzionalità idraulica a questa importantissima opera, in grado di deviare nel cavo Napoleonico fino a 300 metri cubi al secondo di acqua delle piene del Fiume Reno e smaltirle nel Po.

I lavori prevedono la sostituzione delle cisterne contenenti fluido idraulico con nuovi serbatoi in acciaio e la sostituzione di una parte dell’impianto elettrico di alimentazione del sistema di sbarramento. Inoltre saranno ripristinati i binari di scorrimento dei panconi connessi alla traversa di regimazione e si provvederà anche alla rimozione della terra che ostruisce la corretta capacità di deflusso. Attualmente infatti alcune delle paratoie non possono svolgere la propria funzione in modo corretto e assicurare il deflusso dell’acqua all’interno dell’alveo del Cavo Napoleonico.

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/03/2017 15:30 — ultima modifica 16/03/2017 15:30

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali