Studenti riminesi a Finale Emilia con i volontari

Martedì 28 novembre alunni dell’istituto Geometri Belluzzi visiteranno le zone terremotate nell’ambito di un progetto sostenuto dalla Regione

Rimini, 25 novembre 2017 - Martedì 28 novembre due classi dell’Istituto Geometri Belluzzi di Rimini visiteranno le zone di Finale Emilia (Mo) colpite dal terremoto del 2012 e potranno confrontarsi direttamente con il sindaco e i tecnici del Comune. Accompagnati dai vigili del fuoco locali, andranno poi nella cosiddetta “zona rossa”, per toccare con mano i danni strutturali, interrogandosi sulla sicurezza e la normativa antisismica. Insieme a loro ci saranno i ragazzi dell’Istituto per Geometri di Finale Emilia, in una sorta di gemellaggio. I futuri tecnici, accompagnati dai volontari, si interrogheranno su cosa significa vivere in una zona terremotata, quali sono i tempi di ricostruzione, come si sentono i loro coetanei che hanno perso i propri luoghi di incontro e la propria abitazione.

La visita è una tappa del progetto sociale “Giovani in cammino”, nato - con il contributo della Regione Emilia-Romagna - per sensibilizzare i ragazzi alla cittadinanza attiva e alla partecipazione sociale. Hanno aderito cinque associazioni del territorio riminese, un Centro di Servizio per il Volontariato - Volontarimini e la Fondazione Carim.
L’iniziativa, voluta da Explora Campus, da sempre attenta a tematiche di Protezione Civile, è stata resa possibile grazie al coinvolgimento delle organizzazioni Arcobaleno, Famiglie in cammino, Vedo Sento Parlo, L’incontro, promotori di “Giovani in Cammino”.

Il progetto si rivolge a ragazzi tra gli 11 e i 17 anni, con l’obiettivo di avvicinarli al mondo del volontariato e delle associazioni. Ci sono già state diverse attività e iniziative: laboratori esperienziali nelle scuole, giornate di formazione con la protezione civile, visite guidate ai beni confiscati alla mafia in Emilia, serate sui temi della legalità e della criminalità organizzata nel territorio riminese.

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/11/2017 10:00 — ultima modifica 24/11/2017 16:02

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali