Vento e mare al largo, Allerta Gialla per giovedì e venerdì

Sono interessate le zone costiere e le pianure orientali

19.04.2017

Bologna, 19 aprile 2017 - Allerta Gialla per Vento e Stato del Mare dalle 18.00 di mercoledì alle 8.00 di giovedì: l’ha diffusa l’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R.

Viene così attivata la Fase di Attenzione per due macro-aree, che corrispondono alla pianura di Forlì e Ravenna e alla pianura di Bologna e Ferrara. tornado

Dalle previsioni meteo si ricava che sono in arrivo venti nord-orientali sul mare e sulla fascia costiera, che produrranno mare agitato a partire dal tardo pomeriggio di mercoledì 19 aprile, fino alla prima mattinata di giovedì. L’intensità del vento è prevista intorno ai 25 nodi (46 km/h), con raffiche fino a 40 nodi (75 km/h).

La Fase di Attenzione è valida anche per lo stato del mare al largo: previste onde di altezza compresa fra 2,5 e 4 metri.

Potranno verificarsi cadute di rami e alberi, di pali, segnaletica stradale e pubblicitaria, e anche danni alle strutture di pertinenza delle abitazioni (tettoie, pergolati, eccetera), agli impianti o infrastrutture di tipo provvisorio (tensostrutture, installazioni per iniziative commerciali e culturali), nonché agli stabilimenti balneari.

Anche la circolazione stradale potrà subire gli effetti di questi fenomeni, per la presenza di oggetti di varia natura trasportati dal vento, e per l’impatto del vento su mezzi telonati, roulotte e caravan. È possibile la sospensione dei servizi di erogazione di fornitura elettrica e telefonica, a seguito di danni eventualmente occorsi alle linee aeree. Inoltre, potranno essere sommersi i moli, le banchine portuali e le dighe foranee.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione dei fenomeni e comunicherà tempestivamente ogni eventuale sviluppo negativo.

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/04/2017 07:30 — ultima modifica 19/04/2017 09:26

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali