Nevicate anno 2012

Gli atti ed i provvedimenti adottati per gli eccezionali eventi verificatisi nel periodo tra il 31 gennaio e il 12 febbraio 2012

DPCM 8 febbraio 2012
Dichiarazione dell'eccezionale rischio di compromissione degli interessi primari a causa delle eccezionali avversità atmosferiche che stanno colpendo il territorio nazionale nel mese di febbraio 2012, ai sensi dell'articolo 3, comma 1, del decreto-legge del 4 novembre 2002, n. 245 convertito con modificazioni nell'articolo 1 della legge 27 dicembre 2002 n. 286

Deliberazione della Giunta regionale n. 309 del 07 marzo 2016
Eccezionali precipitazioni nevose del periodo tra il 31 gennaio ed il 12 febbraio 2012: approvazione delle disposizioni procedurali per la rendicontazione e liquidazione degli interventi approvati in linea tecnica con deliberazione di giunta n. 1667/2015.

Determinazione n. 113 del 07 marzo 2016
Eccezionali precipitazioni nevose del periodo tra il 31 gennaio ed il 12 febbraio 2012: impegno delle risorse disponibili - seconda fase.

Determinazione n. 1081 del 3 dicembre 2015
Eccezionali precipitazioni nevose del periodo tra il 31 gennaio ed il 12 febbraio 2012: impegno delle risorse disponibili - prima fase.

Deliberazione della Giunta regionale n. 1668 del 2 novembre 2015
Eccezionali precipitazioni nevose del febbraio 2012 - Differimento termine ultimazione lavori e presentazione documentazione di spesa con conseguente ridefinizione ulteriori termini per i contributi a favore del settore abitativo nei Comuni delle Province di Forlì-Cesena e Rimini.

Deliberazione della Giunta regionale n. 1667 del 2 novembre 2015
Eccezionali precipitazioni nevose del periodo tra il 31 gennaio ed il 12 febbraio 2012: approvazione in linea tecnica della ripartizione delle risorse di cui al d.p.c.m. del 23/03/2013, rettifica della precedente deliberazione di giunta n. 764/2015.

Determinazione n. 752 del 3 ottobre 2015
Impegno, assegnazione e liquidazione di somme a favore dei Comuni e Unione dei Comuni interessati delle province di FC e RN a copertura dei contributi ai soggetti privati danneggiati dalle eccezionali precipitazioni nevose verificatesi nel febbraio 2012

Deliberazione della Giunta regionale n. 1323 del 14 settembre 2015
Contributi a favore dei soggetti privati e delle attività produttive dei Comuni delle province di Forlì-Cesena e Rimini per i danni subiti in conseguenza alle eccezionali precipitazioni nevose verificatesi nel febbraio 2012 – Determinazione percentuale per calcolo del contributo assegnabile e riparto risorse finanziarie

Deliberazione della Giunta regionale n. 764 del 22 giugno 2015
Eccezionali precipitazioni nevose del periodo tra il 31 gennaio e il 12 febbraio 2012: approvazione in linea tecnica della ripartizione delle risorse di cui al D.P.C.M. del 23/3/2013

Deliberazione della Giunta regionale n. 799 del 9 giugno 2014
Prime disposizioni attuative per gli interventi diretti a fronteggiare i danni conseguenti le eccezionali precipitazioni nevose verificatesi nel febbraio 2012 in Emilia-Romagna con le risorse di cui alla legge n. 228/2012, art. 1, c. 280 e 290 e ai dpcm del 20 settembre 2013 e del 23 marzo 2013.

Deliberazione della Giunta regionale n. 138 del 16 febbraio 2015
Delibera giunta regionale n. 1226/2014 "Approvazione delle direttive disciplinanti i criteri, le modalità e i termini per la presentazione delle domande di contributo e per la relativa concessione a favore dei soggetti privati e delle attività produttive dei comuni delle province di Forlì-Cesena e Rimini per i danni subiti in conseguenza delle eccezionali precipitazioni nevose verificatesi nel febbraio 2012". Riapertura termini per la presentazione delle domande (pubblicata sul bollettino ufficiale regionale n. 34 del 23 febbraio 2015)

Deliberazione della Giunta regionale n. 1226/2014
Approvazione delle direttive disciplinanti i criteri, le modalità e i termini per la presentazione delle domande di contributo e per la relativa concessione a favore dei soggetti privati e delle attività produttive dei Comuni delle province di Forlì-Cesena e Rimini per i danni subiti in conseguenza delle eccezionali precipitazioni nevose verificatesi nel febbraio 2012.

Determinazione n. 1320 del 12 dicembre 2013
Art. 10 l.r. 1/2005 "primo stralcio urgente del programma degli interventi a sostegno delle amministrazioni locali interessate dalle eccezionali nevicate di febbraio 2012, in anticipazione alle risorse statali stanziate con la legge 24 dicembre 2012, n. 228, art. 1 comma 290" - impegno di spesa.

Deliberazione della Giunta regionale n. 1682 del 18 novembre 2013
Approvazione del primo stralcio urgente del programma degli interventi per le spese straordinarie sostenute per fronteggiare le conseguenze delle forti nevicate di febbraio 2012, in anticipazione alle risorse statali stanziate con la legge 24 dicembre 2012, n. 228, art 1 comma 290.

La direttiva settore abitativo allegata alla Delibera di Giunta Regionale n. 1226/2014

(in formato doc e pdf) 

Direttiva privati

Direttiva privati 

 

Gli allegati da scaricare

1. per i privati (documenti disponibili in formato doc e pdf)

DC/P: domanda di contributo, da compilarsi a cura dei soggetti interessati per i danni a immobili a uso abitativo
DC/P: domanda di contributo, da compilarsi a cura dei soggetti interessati per i danni a immobili a uso abitativo

2. per i Comuni  (documenti disponibili in formato doc, excel e pdf)

ER/P: elenchi riepilogativi privati da compilarsi a cura dei Comuni interessati

ER/P: elenchi riepilogativi  privati da compilarsi a cura dei Comuni interessati

MODULO VERIFICA DC/P: modulo verifica domanda contributo privati da compilarsi a cura dei Comuni e trasmettersi alla Provincia di riferimento

MODULO VERIFICA DC/P: modulo verifica domanda contributo privati da compilarsi a cura dei Comuni e trasmettersi alla Provincia di riferimento

Avvertenza: i moduli in formato word e excel sono resi disponibili al solo fine di agevolare gli interessati nella compilazione; non sono ammesse modifiche

Si precisa inoltre che:

L’Agenzia regionale di protezione civile è la struttura competente per i contributi a favore dei soggetti privati;

La Direzione Generale Agricoltura, economia ittica, attività faunistico-venatorie è la struttura competente per i contributi a favore delle attività produttive agricole;

La Direzione Generale Attività produttive, commercio, turismo è la struttura competente per i contributi a favore delle  attività produttive diverse da quelle agricole.

Per approfondire

Vai allo speciale emergenza neve e gelo anno 2012  

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/09/2014 — ultima modifica 13/05/2016

Agenzia di Protezione Civile Regione Emilia-Romagna- Cod fiscale 91278030373

Viale Silvani 6, 40122 Bologna - tel. +39 051 527 44 04 - fax +39 051 558 545

email: procivsegr@regione.emilia-romagna.it , ​procivsegr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali