lunedì,  17 dicembre 2018

Il punto sugli interventi per la sicurezza del territorio

Incontro del Servizio Area Reno e Po di Volano

Bologna, 17 dicembre 2018 – Lunedì 10 dicembre nel corso della riunione di fine anno che si è svolta presso l’Auditorium di viale Aldo Moro 18 a Bologna, alla presenza del personale delle sedi di Bologna e Ferrara, è stata illustrata l’attività svolta nel 2018 dal Servizio Area Reno e Po di Volano dell'Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.

Il responsabile del Servizio, Claudio Miccoli, ha fatto una sintesi delle diverse attività che hanno impegnato il servizio nel corso dell’anno riguardo la sicurezza territoriale, la sismica, l’assetto idraulico, idrogeologico, la difesa del suolo, la protezione civile, l’idrovia ferrarese, l’attività estrattiva, la gestione emergenze e l’amministrazione generale, sottolineando gli aspetti peculiari del Servizio tecnico e in particolare la costante sinergia con il territorio.

Nel corso del 2018 il maltempo ha interessato il territorio dell’Emilia- Romagna in diverse occasioni provocando diversi eventi calamitosi che hanno indotto la regione a chiedere e ottenere lo stato di emergenza. Vento, temporali, piogge intense e mareggiate hanno causato ingenti danni nelle aree collinari, montane e della Costa non risparmiando il territorio di competenza del Servizio Area Reno e Po di Volano (frane, smottamenti, piene dei fiumi, ecc.). Si è reso quindi necessario l’impegno costante sul territorio del personale del Servizio e per questo il dott. Miccoli ha ringraziato i collaboratori per il lavoro svolto.

Dopo l’intervento del dirigente professional, Valerio Bonfiglioli, l’incontro è proseguito dando voce ai collaboratori presenti e si è concluso con i migliori auspici per il buon esito delle attività in corso e per quelle che saranno affrontate nel 2019.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/17 12:39:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-09T16:17:49+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina