domenica,  22 dicembre 2019

Allerta Arancione lunedì 23 dicembre per la piena del Po a Boretto nel reggiano

Giallo anche per i colmi di piena del Reno, Secchia ed Enza, dei fiumi romagnoli, e per criticità idrogeologica nelle zone montane

Bologna - La perturbazione che ha interessato la Regione nelle ultime ore è in via di esaurimento, ma le piogge persistenti hanno determinato l'innalzamento dei livelli dei fiumi, soprattutto il Po, il Reno ed il suoi affluenti di destra, i fiumi romagnoli, il Secchia e l'Enza, che stanno registrando colmi di piena in alcuni tratti.  
E' stata emessa una Allerta Arancione e Gialla, la n. 129/2019, valida per tutta la giornata di lunedì 23 dicembre.
Nel dettaglio, la criticità idraulica ARANCIONE nella Zona F - Pianura emiliana centrale (province MO,RE, PR, BO) - è relativa alla piena del fiume Po nella sezione di Boretto, mentre è GIALLA per le sezioni vallive dei fiumi Enza e Secchia.

L'allerta  è Gialla per la piena del Po anche nella Zona H  - Pianura e bassa collina emiliana occidentale - province di PR e PC) -  in particolare nella sezione di Casalmaggiore e nella Zona D  - Pianura emiliana orientale e costa ferrarese (province BO, RA, FE) -  nelle sezioni di Pontelagoscuro e Arriano, dove insistono anche i colmi di piena del fiume Reno e degli affluenti di destra.

La criticità idraulica GIALLA nella macroarea B - Pianura e costa romagnola - è relativa propagazione dei colmi di piena dei Fiumi Romagnoli.

La criticità idrogeologica è GIALLA soprattutto sui rilievi; sono interessate le seguenti Zone: A, C, E, G, H.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/22 14:55:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-23T09:43:48+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina