mercoledì,  7 ottobre 2020

Piena del Po: Allerta Arancione dalle 12.00 del 7 alle 24.00 dell’8 ottobre

La maggiore criticità è limitata al tratto a valle della sezione idrometrica di Polesella

Bologna – Nelle giornate di mercoledì 7 e giovedì 8 ottobre, la situazione meteorologica sull’Emilia-Romagna appare in deciso miglioramento, con condizioni di tempo stabile, cielo sereno o poco nuvoloso, temperature in lieve rialzo, vento in attenuazione. Tutti i corsi d’acqua sono rientrati sotto il livello 1 di allertamento. Nessuna criticità viene segnalata per le frane e la Costa.

Grande attenzione viene posta al transito della piena del fiume Po.

Da ciò deriva l’Allerta numero 81, valida dalle ore 12.00 di mercoledì 7 ottobre alle 24.00 di giovedì 8, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

Allerta Arancione per criticità Idraulica sulla zona D, corrispondente alle pianure fra Parma, Reggio, Modena e Bologna;

Allerta Gialla per criticità Idraulica sulla zona F, corrispondente alle pianure fra Bologna, Ravenna e Ferrara.

Nelle note dell’Allerta, si specifica che la criticità idraulica Gialla per la zona F è riferita al passaggio della piena del Po; la criticità arancione per la zona D è riferita al passaggio della piena del Po limitatamente al tratto a valle della sezione idrometrica di Polesella.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/07 11:05:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-09T08:17:27+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina