mercoledì,  22 luglio 2020

Allerta gialla per temporali dalle 12 di mercoledì 22 luglio

I fenomeni avranno un nuovo impulso dalla serata del 23 e in previsione, soprattutto nella giornata di venerdì 24 luglio

Bologna – Parte dell’Emilia-Romagna è in Allerta Gialla per temporali dalle ore 12 di mercoledì Banner Allerta Gialla22 luglio. Si prevedono infatti fenomeni anche intensi ed associati a forti raffiche di vento e possibili grandinate, che coinvolgeranno - dal pomeriggio di oggi -, la pianura emiliana centrale ed occidentale (Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena) ed il Ferrarese, fino a lambire la costa e la provincia di Ravenna.

Dopo una temporanea pausa, i modelli vedono un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo per giovedì 23 luglio: si prevedono rovesci temporaleschi localmente forti a partire dalla seconda parte della giornata, che interesseranno i settori appenninici occidentali (da Piacenza a Modena) e le pianure limitrofe.

I temporali potranno accompagnarsi a raffiche di vento intense ed a grandinate.
Attenzione ai possibili problemi di drenaggio delle acque nei centri urbani
(es. rigurgiti dai tombini) e sul reticolo secondario in pianura (canali). Il mare passerà da poco mosso a mosso, ma sotto le soglie definite per l’allertamento.

I fenomeni sono previsti in intensificazione nelle successive 48 ore.

L'Allerta Gialla per temporali riguarda dunque le zone H, F, D (Pianura e Bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale, Pianura emiliana orientale e costa ferrarese) nella tarda giornata odierna, mentre l’onda di maltempo che riprende giovedì 22 interesserà oltre alle zone H e F, anche i Bacini emiliani centrali (E) e quelli occidentali (G).

L'Allerta numero 53 del 2020 è emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R ed è valida dalle ore 12 di mercoledì 22 luglio per tutta la giornata di giovedì 23.
La situazione su venerdì 24 luglio sarà rivalutata durante il briefing meteo di domani, con tutti gli attori coinvolti, compresi i referenti che svolgono il presidio sui territori provinciali.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si  consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/22 12:26:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-24T09:43:01+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina