venerdì,  13 agosto 2021

Cassa espansione fiume Secchia (Mo), aggiornamento del piano di emergenza della diga

Approvato dalla Regione il primo aggiornamento del documento previsto dalla legge nazionale sulla sicurezza delle grandi dighe

Bologna - Via libera al primo aggiornamento del piano di emergenza diga per la cassa Cassa espansione fiume Secchia, Modenad’espansione del fiume Secchia tra il territorio modenese e reggiano, una delle 10 “grandi dighe” dell’Emilia-Romagna.

Il piano di emergenza diga della cassa d’espansione del fiume Secchia, già formalmente operativo dal novembre 2019, ha visto il suo primo aggiornamento, appena approvato dalla Giunta regionale, in seguito alla predisposizione da parte di AIPo (gestore dello sbarramento), degli scenari in caso di ipotetico collasso dell’invaso, che hanno portato all’integrazione e al miglioramento delle cartografie del piano precedentemente elaborate, andando ad individuare con più precisione le aree interessate e gli elementi esposti.

Il documento definisce nel dettaglio le azioni da attuare in modo coordinato e individua i soggetti a vario titolo coinvolti al fine di gestire i rischi legati alla presenza di una diga nel territorio, in caso di ipotetico collasso dell’invaso, di rilasci improvvisi di acqua o del propagarsi di un’onda di piena, prevedendo gli interventi necessari per garantire l’informazione e la sicurezza della popolazione, in relazione ai livelli idrometrici presenti all’interno della cassa d’espansione e in relazione alle condizioni strutturali del manufatto. 

La nuova pianificazione è stata elaborata dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, sedi operative di Modena e Reggio nell’Emilia, condivisa con tutti gli enti e le strutture operative con particolare riguardo alle Prefetture di Modena e Reggio nell’Emilia ed ai Comuni prossimi allo sbarramento di Modena, Campogalliano, Soliera, Bastiglia e Rubiera.

Azioni sul documento

ultima modifica 2021-08-26T10:50:37+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina