domenica,  11 aprile 2021

Lunedì 12 aprile, Allerta Gialla per rischio frane, piene, temporali e vento

I fenomeni più intensi sono previsti sulle zone appenniniche

Bologna - Nella giornata di lunedì 12 aprile un nuovo impulso perturbato porterà ad un peggioramento del tempo sulla regione. Si prevedono piogge sparse che interesseranno l'intero territorio, con possibili temporali e rovesci di pioggia soprattutto sul crinale appenninico centro-occidentale. I fenomeni saranno inoltre accompagnati da fulminazioni e rinforzi di vento con raffiche con raffiche di intensità compresa tra 62 e 74km/h sull'intero crinale.

 Da questo quadro meteorologico, deriva l’Allerta 41/2021, valido dalle 00.00 alle 24.00 di lunedì 12 aprile, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R.

Nel dettaglio, l’Allerta è Gialla per:

  1. Vento: sulle zone A1, C1, E1, G1, corrispondenti alla montagna romagnola e a quella emiliana.
  2. Criticità Idrogeologica: sulle zone A1 (montagna romagnola) C1, E1 e E2, G1 e G2, corrispondenti al crinale e alla pedecollina emiliana, fra Bologna e Piacenza.
  3. Criticità Idraulica: su tutte le zone ad esclusione di bassa collina, pianura e costa romagnola e pianura ferrarese e bolognese.
  4. Temporali: sulle zone C1, E1, G1 (che corrispondono al crinale da Piacenza a Bologna).

Nelle successive 48 ore, la situazione sarà stazionaria.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/11 12:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-04-11T12:32:16+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina