lunedì,  5 aprile 2021

Martedì 6 aprile, Allerta per Vento, Stato del mare, Neve e Mareggiate

Particolarmente interessate la fascia costiera, la Romagna e il crinale appenninico

Bologna - Dalle prime ore di martedì 6 aprile, si prevede un’intensificazione repentina del vento di Bora, al livello di burrasca forte sul mare e lungo la fascia costiera, moderato altrove ma con raffiche forti sull’Appennino. Il mare diventerà agitato. La ventilazione si attenuerà dal primo pomeriggio. Possibili nevicate sui rilievi al di sopra dei 4-500 metri, di debole intensità, sulle alture romagnole. Si prevede, inoltre, che l’altezza dell’onda possa raggiungere valori prossimi alla soglia di allertamento, non potendosi escludere fenomeni erosivi lungo la costa.

Nelle 48 ore successive, questi fenomeni sono previsti in attenuazione.

Da questo quadro meteorologico, deriva l’Allerta 39/2021, valida dalle 00.00 alle 24.00 di martedì 6 aprile, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

Quattro i fenomeni oggetto dell’Allerta:

·       ARANCIONE per vento e stato del mare sulle province di FE, RA, FC, RN.

·       GIALLA per vento sulle province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN

·       GIALLA per neve sulle province di RA, FC, RN

·       GIALLA per mareggiate sulle province di FE, RA, FC, RN.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/05 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-04-07T17:45:30+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina