mercoledì,  10 febbraio 2021

Rischio idraulico: Allerta Gialla su gran parte della regione dalle 12.00 di mercoledì 10 febbraio. Rischio frane sui crinali emiliani

Giovedì Allerta Gialla anche per rischio costiero, situazione in generale miglioramento, da venerdì brusco calo delle temperature

Bologna - Meno intensi del previsto, vanno esaurendosi i fenomeni – vento e Banner Allerta Giallatemporali - verificati fra la sera di martedì e la mattina di mercoledì. Nella giornata di giovedì si prevede un tempo stabile, con deboli nevicate solo oltre i 500 metri sui rilievi orientali, mentre si avvicina un cambio nella circolazione dei venti, che diverranno da Nord/Est e provocheranno, da venerdì, un forte abbassamento delle temperature.

Viene perciò anticipata la scadenza dell’Allerta 25/2001, che anziché alle 24.00 si esaurisce alle 12.00 di mercoledì 10.

Dal nuovo quadro meteorologico e dai suoi effetti al suolo, deriva l’Allerta 26/2021, valida dalle 12.00 di mercoledì 10 febbraio alle 24.00 di mercoledì 11, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

Per la giornata di mercoledì 10:

  • Criticità Idraulica: Allerta Gialla su tutta la regione, con l’eccezione della Romagna e del ferrarese
  • Criticità Idrogeologica: Allerta Gialla sulle zone C1, E1, G1, corrispondenti alla montagna fra Bologna e Piacenza.

Per la giornata di giovedì 11:

  • Criticità Idraulica: Allerta Gialla sulle zone D1 e F1, corrispondenti alle pianure fra RE, MO, BO, FE, RA.
  • Criticità costiera: Allerta Gialla sulle zone D2 e B2 (intero litorale).

Nelle note dell’Allerta, si specifica che nelle zone montane interessate dalle recenti precipitazioni e da parziale fusione della neve potranno ancora verificarsi localizzati fenomeni franosi su versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche particolarmente fragili.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/10 12:26:00 GMT+1 ultima modifica 2021-02-12T09:54:52+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina