sabato,  9 gennaio 2021

Allerta Gialla domenica 10 gennaio per neve e criticità idrogeologica

Rischio movimenti franosi sui rilievi centro-occidentali, possibili nevicate anche a bassa quota
Bologna -  Nella notte di domenica 10 gennaio una nuova perturbazione porterà nevicate sui rilievi centro-orientali. Nel corso della giornata si assisterà a una progressiva estensione alle aree collinari fino a quote di 300-400 metri; non si esclude la possibilità di temporanee precipitazioni anche a quote basse.

Sono possibili localizzati fenomeni franosi nelle aree collinari e montane interessate da parziale fusione della neve presente al suolo.Banner Allerta Gialla

A fronte di questo quadro è stata emessa  dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, e dal Centro Funzionale Arpae E-R, l’Allerta n. 10/2021, valida dalle 00.00 alle 24.00 di domenica 10 gennaio.

L’Allerta Gialla per criticità idrogeologica (frane e piene dei corsi d’acqua minori), interessa le seguenti zone:

E1: Montagna emiliana centrale (PR, RE, MO)

G1: Montagna piacentino-parmense (PC, PR)

G2: Alta collina piacentino-parmense (PC, PR)

Il Giallo per neve è stato emesso per le zone:

A1: Montagna romagnola (FC, RN)

A2: Alta collina romagnola (RA, FC, RN)

B1: Bassa collina e pianura romagnola (RA, FC, RN)

C1: Montagna bolognese (BO)

C2: Collina bolognese (BO, RA)

E2: Collina emiliana centrale (PR, RE, MO).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/09 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-01-09T13:42:17+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina