martedì,  5 gennaio 2021

Mercoledì 6 gennaio: allerta gialla per criticità idrogeologica

Segnalati alcuni eventi franosi sull'appennino parmense

Bologna - Per la giornata di mercoledì 6 gennaio l'allontanamento della perturbazione favorirà un progressivo miglioramento delle condizioni meteo: previste residue e deboli precipitazioni al mattino sui rilievi con quota neve variabile da i 300 metri dell'appennino occidentale ai 500-600 dell'appennino centrale.

Banner Allerta Gialla

Possibile anche qualche debole episodio di pioggia mista a neve nelle prime ore del mattino sulla pianura piacentino-parmense, mentre dalle ore pomeridiane è previsto l'esaurimento dei fenomeni con schiarite.

Temperature stazionarie e venti deboli, in rinforzo nella notte sulle zone di crinale.

Sul fronte delle conseguenze del maltempo dei giorni scorsi, sono stati segnalati alcuni evento franosi sull'appennino parmense.

Emessa l’Allerta 6/2021, valida dalle 00.00 alle 24.00 di mercoledì gennaio, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R.

Allerta gialla per:

  • criticita' idrogeologica, nelle zone C1,C2,E1,E2,G1,G2,H1;

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/05 12:45:00 GMT+2 ultima modifica 2021-01-05T17:49:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina